ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Euro 2016, Francia-Islanda ultimo quarto: padroni di casa favoriti, ma occhio ai nordici
Euro 2016, Francia-Islanda ultimo quarto: padroni di casa favoriti, ma occhio ai nordici

Euro 2016, Francia-Islanda ultimo quarto: padroni di casa favoriti, ma occhio ai nordici

Si gioca l’ultimo quarto di finale a Euro 2016: Francia-Islanda pone di fronte i padroni di casa a quella che, assieme al Galles già in semifinale, è la più bella favola del torneo continentale. Chi la spunterà?

Stade de France a Saint Denis tutto esaurito per assistere al match che garantisce l’ultimo posto tra le prime quattro del torneo: in palio, un’affascinante sfida di semifinale contro la Germania campione del mondo, vittoriosa ai rigori sull’Italia. Il pronostico è tutto dalla parte dei galletti, ma i nordici vogliono continuare a stupire e, dopo aver sconfitto l’Inghilterra agli ottavi, puntano ad un nuovo grande colpo.

È per questo motivo che Didier Deschamps predica prudenza, convinto che gli avversari non siano arrivati fin qui per caso. “Hanno meritato, essendo una squadra di qualità – sottolinea il commissario tecnico dei blues – Sono molto bravi nei calci di punizione […] Riescono a proporre un buon calcio anche palla a terra e anche fisicamente sono messi molto bene”.

Lars Lagerbäck, ct dell’Islanda, ci crede: “Ho sempre detto […] che nel calcio si hanno sempre delle reali possibilità. La Francia è leggermente favorita, ma non la definirò mai ‘la grande favorita’. Domani sarà per noi importante scendere in campo con la convinzione di poterli battere. Se avremo l’atteggiamento giusto, sono certo che potremo metterli in difficoltà“.

Undici i precedenti tra le due squadre: otto vittorie e tre pareggi per la Francia, che non ha mai perso contro la cenerentola del calcio europeo. Ma i tabù sono fatti per essere infranti… ne sa qualcosa l’Italia contro la Germania.

Le formazioni. Deschamps non potrà contare su Kanté e Rami squalificati, mentre i diffidati sonO Giraud e Koscielny; in avanti confermato dal primo minuto Payet. Lagerback avrà tutti a disposizione, ma con una lunga lista di diffidati.

Francia: Lloris; Sagna, Koscielny, Umtiti, Evra; Pogba, Cabaye, Matuidi; Griezmann, Giroud, Payet.
Indisponibili: Kanté, Rami (squalificati)
Diffidati: Giroud, Koscielny

Islanda: Halldórsson; Sævarsson, Árnason, R Sigurdsson, Skúlason; Gudmundsson, Gunnarsson, G Sigurdsson, B. Bjarnason; Bödvarsson, Sigthórsson.
Diffidati: Árnason, B Bjarnason, Gudmundsson, Gunnarsson, Halldórsson, Sævarsson, Sigthórsson, G Sigurdsson, Skúlason

TV: diretta ore 21 su Rai 1/Rai 4 e Sky Sport 1 HD/Sky Sport MIX HD.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*