ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Italbasket, dai così: vittoria con fatica sulla Croazia, ora semifinali!
Italbasket, dai così: vittoria con fatica sulla Croazia, ora semifinali!

Italbasket, dai così: vittoria con fatica sulla Croazia, ora semifinali!

Italbasket, il sogno Rio può continuare: gli azzurri di Messina battono anche la Croazia nella seconda partita del Preolimpico di Torino e vanno in semifinale da primi del girone. Contro la squadra di Aza Petrovic finisce 67-60.

Un’ottima partenza per la Nazionale italiana, guidata dal Gallo e dal Beli mascherato: il vantaggio sui balcanici arriva anche sul +6 nei primi minuti. Poi però la Croazia esce allo scoperto con un Bogdanovic in forma strepitosa: si arriva sul 15 pari e poi la nazionale ospite passa avanti; Italbasket è costretta a inseguire e il primo quarto si chiude 21-23.

Il secondo quarto ha un solo nome e cognome: Daniel Hackett. Il play di Forlimpopoli si inventa 10’ da cineteca giocando da vero leader e riportando i nostri in vantaggio. Dall’altra parte è ancora Bogdanovic a trascinare i suoi in un match agguerrito e tirato da ambo le parti. L’Italia deve correggere solo le percentuali di tiro perché il resto dei fondamentali (rimbalzo e difesa) ci sono tutti. Si chiude 33-35 per la Croazia.

Dopo l’intervallo lungo Italbasket entra rinfrancata e scappa via sino al 54-47 della sirena, complice balcanici in difficoltà specie sui tiri liberi (8/15 addirittura sul ferro); la reazione azzurra la trascinano Belinelli con la tripla omaggio della casa e ancora Hackett, anche se il migliore in assoluto resta Gallinari con 12 punti e 8 rimbalzi. 

Nell’ultimo quarto ha tempo di riscattarsi anche l’appannato Gigi Datome con 5 punti (una tripla pesante); Belinelli poi non sbaglia mentre la Croazia tenta di rimontare; si va sul 60-55, la difesa alla fine regge l’urto balcanico e Gallinari mette in ghiacciaia la partita sul 67-60.

 

ITALIA-CROAZIA 67-60

ITALIA: Poeta 0, Belinelli 19, Aradori 0, Gentile 3, Bargnani 8, Gallinari 12, Melli 7, Cusin 0, Datome 6, Cervi 0, Hackett 12, Tonut 0

CROAZIA: Babic 3, Kruslin 0, Stipcevic 0, Simon 5, Hezonja 7, Saric 11, Ukic 2, Planinic 6, Bilan 0, Sakic 0, Arapovic 0, Bogdanovic 26

 

Nella prima sfida di giornata, quella della Pool A, Messico-Iran 75-70: la nazionale asiatica saluta il Preolimpico. Domani Messico-Grecia stabilirà l’avversaria di Italbasket.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*