ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Rio 2016, preolimpici basket: il riepilogo dei tornei di Belgrado e Manila
Rio 2016, preolimpici basket: il riepilogo dei tornei di Belgrado e Manila

Rio 2016, preolimpici basket: il riepilogo dei tornei di Belgrado e Manila

Non solo Torino: contemporaneamente a quello del PalaVela a Belgrado e Manila si stanno disputando gli altri due tornei di basket di qualificazione a Rio 2016. Nella capitale serba la nazionale di Sasha Djordjevic ha raggiunto le semifinali in scioltezza; nelle Filippine la Francia si gioca oggi il primo posto con la Nuova Zelanda.

Il torneo di basket di Belgrado era inizialmente composto da due Pool: gruppo A con Serbia, Portorico e Angola; gruppo B con Lettonia, Repubblica Ceca e Giappone.

A spuntarla sono state le squadre sulla carta più forti. La Serbia ha chiuso avanti a Portorico grazie alla vittoria nello scontro diretto 87-81 (Nemanja Nedović 14 punti, Milos Teodosic 6 assist) e ha livellato poi gli africani 60-83; passa anche la nazionale caraibica (che Italbasket aveva affrontato a Biella proprio una settimana fa) grazie alla vittoria su Angola 91-81 (grande prova di Arroyo, 18 punti come Barea).

Nell’altro girone tutto ok per la Lettonia di Bagatskis: punteggio pieno dopo le vittorie contro Giappone (48-88, con 20 punti di Bertāns e un bel Bērziņš con 6 assist e 8 rimbalzi) e il 71-59 alla Repubblica Ceca (18 Bertāns); alla nazionale di Pavel Budinsky è bastato piegare i nipponici del basket per passare il turno.

Il quadro delle semifinali di domani (entrambe alla Kombank Arena):
18.00     Lettonia-Portorico
21.00     Serbia-Rep. Ceca

 

Il torneo preolimpico di basket di Manila attende oggi la sua conclusione: mancano infatti all’appello le ultime due partite della Pool A (Canada, Senegal e Turchia) e della Pool B (Francia, Filippine, Nuova Zelanda). Le sfide odierne sono infatti Senegal-Turchia e Francia-Nuova Zelanda.

Per ora l’unica certa del passaggio del turno è il Canada (affrontato anche questo da Italbasket a Bologna due domeniche fa): Joseph in forma smagliante sia nel 69-77 contro i turchi (21 punti e 5 assist) che nello stirato 58-55 agli africani (13).

Dall’altra parte la Francia dei Tony Parker, dei Nicholas Botum e tutta la compagnia (bronzo Europeo l’anno scorso) è a un passo dalla qualificazione: basterà battere oggi la Nuova Zelanda per assicurarsi il primo posto della Pool.

Finora la nazionale di Vincent Collet ha iniziato bene col 93-84 alle Filippine (ottimo De Colo con 27 punti; bene anche Diaw con 6 assist e 9 rimbalzi); nell’altra sfide 80-89 degli oceanici contro i padroni di casa, condannati quindi a dire addio alla competizione.

Il quadro delle semifinali di sabato (tutte alla Mail of Asia Arena):
18.30 + 8             Canada-_____
21.00 + 8             ______-_____ 

Gli atti finali fra sabato e domenica: da Belgrado e Manila arriveranno, oltre a quella di Torino, le ultime qualificate per il torneo olimpico di basket di Rio 2016


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*