ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Euro 2016, alle 21 Germania-Francia: Bleus contro i tabù, tedeschi per la doppietta
Euro 2016, alle 21 Germania-Francia: Bleus contro i tabù, tedeschi per la doppietta

Euro 2016, alle 21 Germania-Francia: Bleus contro i tabù, tedeschi per la doppietta

Euro 2016, la finale (anticipata) eccola qui: al Velodrome di Marsiglia Germania-Francia non può non essere l’atto finale mancato di questo Europeo. Si sfidano due nazionali blasonate che insieme hanno vinto 5 Mondiali e 5 Europei: lo spettacolo è garantito, e con esso le emozioni, per sancire chi raggiungerà il Portogallo domenica a Saint-Denis.

La Germania campione del mondo si presenta in riva al Mediterraneo dopo aver, finalmente nella sua storia, battuto l’Italia (anche se solo ai rigori): una sfida che ha lanciato ancora più in alto le quotazioni della Mannschaft di Joachin Löw, squadra inossidabile che proprio contro gli azzurri ha subito finora l’unico gol della manifestazione.

Dall’altra parte invece i padroni di casa si presentano dopo la bella scorpacciata contro l’Islanda: un 5-2 che ha messo in mostra tutti insieme i gioiellini di casa-Deschamps, da Pogba a Payet a Griezmann sotto la chioccia Giroud.

La Francia però finora non aveva del tutto convinto, e quella contro la Germania è la prima vera sfida a una big in questo suo Europeo.

I Bleus giocheranno anche contro un tabù: pur non essendoci stati precedenti né nelle qualificazioni né nella fase finale di un Europeo, i galletti non battono i tedeschi dalla finale per il terzo posto dei Mondiali del 1958, 6-3 a Göteborg.

Da allora la Germania ha sempre vinto, i precedenti parlano chiaro: semifinali Mondiali 1982 e 1986 e quarti dei Mondiali 2014.

Nel computo totale delle amichevoli tuttavia i francesi restano in vantaggio: 13 vittorie, 6 pareggi e 9 sconfitte. Insomma, un nuovo capitolo di storia calcistica da scrivere sia da una parte che dall’altra, in questo Germania-Francia che vale l’accesso alla finalissima di Saint-Denis.

Sul fronte formazioni Joachin Löw resta in emergenza: con Hummels squalificato e gli infortunati Khedira e Gomez si prospetta rivoluzione in casa Germania con l’ex doriano Mustafi (suo il primo gol tedesco in questo Euro 2016) al posto del difensore del Dortmund, Emre Can in mediana al posto dello juventino e il rispolverato Mario Götze sulla trequarti con Thomas Muller a fare da falso nueve.

Dall’altra parte invece Didier Deschamps ha solo l’imbarazzo della scelta: tutti disponibili, in campo la formazione migliore, anche se Sissoko insidia Kanté sulla linea di centrocampo.

Arbitra l’italiano Rizzoli.

PROBABILI FORMAZIONI

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Mustafi, Boateng, Hector; Can, Kroos; Goetze, Ozil, Draxler; Muller. Ct.: Loew

FRANCIA (4-2-3-1): Lloris; Sagna, Rami, Koscielny, Evra; Pogba, Matuidi; Sissoko, Griezmann, Payet; Giroud. Ct.: Deschamps


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*