ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour de France 2016: Dumoulin conquista Andorra, Froome controlla. Ritiro Contador
Tour de France 2016: Dumoulin conquista Andorra, Froome controlla. Ritiro Contador
Tom Dumoulin. Foto: @LeTour

Tour de France 2016: Dumoulin conquista Andorra, Froome controlla. Ritiro Contador

Tom Dumoulin conquista Andorra-Arcalis: l’olandese della Giant-Alpecin torna a vincere sulle strade dove, poco meno di un anno fa, entusiasmò tutti giocandosi la vittoria finale della Vuelta a Espana. Una grande prova, quella del neerlandese nella 9^ tappa del Tour de France 2016: va in fuga da inizio gara e stacca tutti sulle dure rampe dell’ascesa finale. Per quanto concerne la lotta tra i big, nessuno osa attaccare Chris Froome (Team Sky), che controlla agevolmente gli avversari e rimane in maglia gialla. In difficoltà Fabio Aru (Astana), si ritira Alberto Contador (Tinkoff).

Sole nella prima parte, pioggia violentissima e grandine nella seconda, tante salite lungo i 183 km in programma: questi gli ingredienti della dura frazione che chiude la prima settimana della Grande Boucle, che parte dalla Catalogna pochi minuti dopo le 12. Tanta bagarre nelle prime fasi di corsa, con numerosi corridori che tentano di andare in fuga per cercare un giorno di gloria o per riscattarsi dalla non positiva prova di ieri. Inizialmente ci provano in 44, ma solo 20 di loro, alla fine, riescono ad avvantaggiarsi sul gruppo.

Si tratta di Winner Anacona, Jesus Herrada (Movistar), Diego Rosa, Luis Leon Sanchez (Astana), Rafal Majka, Peter Sagan (Tinkoff), Alexis Vuillermoz (AG2R La Mondiale), George Bennett (Lotto NL Jumbo), Mathias Frank, Stef Clement, Jérôme Coppel (IAM), Natnael Berhane (Dimension Data), Tom Dumoulin (Giant), Thibaut Pinot (FDJ), Rui Costa, Tsgabu Grmay (Lampre Merida), Thomas De Gendt, Tony Gallopin (Lotto Soudal), Dani Navarro, Nicolas Edet (Cofidis).

Spiccano i due uomini al servizio di Nairo Quintana (Movistar) e i due per Fabio Aru (Astana), oltre a Rafal Majka e Peter Sagan, rappresentanti di una Tinkoff che perde Alberto Contador: ritiro per lo spagnolo, messo Ko dalle due cadute dei primi giorni di corsa e dalla febbre che l’ha colpito la scorsa notte. La carovana perde un grande protagonista.

Nonostante atleti di prima fascia, il gruppo lascia fare e i battistrada davanti acquisiscono un margine superiore ai nove minuti. Sui primi GPM di giornata – Cote de la Bonaigua, Port del Cantò e Cote de la Comelia – è Thomas De Gendt a transitare per primo per incamerare nuovi punti in ottica maglia a pois, prima di perdere contatto verso il Col de Beixalis, sul quale sale l’andatura del plotone guidati dallo squadrone Sky, che può contare ancora su cinque elementi.

Thibaut Pinot primo sul Beixalis davanti a Diego Rosa che, cominciata l’ascesa finale di Arcalis, si stacca dal plotoncino di testa. Ma proprio ai piedi della salita comincia l’affondo di Tom Dumoulin, che lascia la compagnia e prosegue tutto solo fin sul traguardo. È una cavalcata vincente, quella che compie il venticinquenne di Maastricht: nessuno riesce a riprenderlo ed egli va a cogliere il più importante successo della sua carriera. Secondo posto per Alberto Rui Costa, terzo per Rafal Majka, arrivati dopo 38″. Diego Rosa è ottavo a 2’52”.

Paradossale la situazione tra i big: nessuno osa attaccare Chris Froome, che dunque supera senza alcun affanno una delle tappe più dure dell’intero Tour, guadagnando, per giunta, su alcuni rivali, a partire da Romain Bardet (Ag2R La Mondiale), che paga 20″, e Fabio Aru, che giunge a 1′ esatto dalla maglia gialla scortato da Vincenzo Nibali.

Ordine d’arrivo 9^ tappa:

1. NED DUMOULIN Tom 114 TEAM GIANT-ALPECIN 05h 16′ 24”
2. POR FARIA DA COSTA Rui Alberto 151 LAMPRE – MERIDA 05h 17′ 02” + 00′ 38”
3. POL MAJKA Rafal 37 TINKOFF 05h 17′ 02” + 00′ 38”
4. ESP NAVARRO Daniel 191 COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 05h 18′ 03” + 01′ 39”
5. COL ANACONA GOMEZ Winner Andrew 13 MOVISTAR TEAM 05h 18′ 21” + 01′ 57”
6. FRA PINOT Thibaut 121 FDJ 05h 18′ 54” + 02′ 30”
7. NZL BENNETT George 52 TEAM LOTTO NL – JUMBO 05h 19′ 12” + 02′ 48”
8. ITA ROSA Diego 27 ASTANA PRO TEAM 05h 19′ 16” + 02′ 52”
9. SUI FRANK Mathias 71 IAM CYCLING 05h 20′ 08” + 03′ 44”
10. GBR YATES Adam 209 ORICA-BIKEEXCHANGE 05h 22′ 59” + 06′ 35”
11. GBR FROOME Christopher 1 TEAM SKY 05h 22′ 59” + 06′ 35”
12. COL QUINTANA Nairo 11 MOVISTAR TEAM 05h 22′ 59” + 06′ 35”
13. AUS PORTE Richie 91 BMC RACING TEAM 05h 23′ 01” + 06′ 37”
14. IRL MARTIN Daniel 184 ETIXX-QUICK STEP 05h 23′ 01” + 06′ 37”
15. ESP HERRADA Jesús 15 MOVISTAR TEAM 05h 23′ 01” + 06′ 37”
16. COL HENAO Sergio Luis 2 TEAM SKY 05h 23′ 20” + 06′ 56”
17. FRA BARDET Romain 41 AG2R LA MONDIALE 05h 23′ 20” + 06′ 56”
18. NED MOLLEMA Bauke 61 TREK – SEGAFREDO 05h 23′ 20” + 06′ 56”
19. RSA MEINTJES Louis 157 LAMPRE – MERIDA 05h 23′ 20” + 06′ 56”
20. ESP RODRIGUEZ OLIVER Joaquin 141 TEAM KATUSHA 05h 23′ 20” + 06′ 56”
21. USA VAN GARDEREN Tejay 99 BMC RACING TEAM 05h 23′ 37” + 07′ 13”
22. CZE KREUZIGER Roman 36 TINKOFF 05h 23′ 41” + 07′ 17”
23. ESP VALVERDE Alejandro 12 MOVISTAR TEAM 05h 23′ 41” + 07′ 17”
24. FRA VUILLERMOZ Alexis 49 AG2R LA MONDIALE 05h 23′ 41” + 07′ 17”
25. GBR THOMAS Geraint 9 TEAM SKY 05h 23′ 48” + 07′ 24”
26. ITA NIBALI Vincenzo 22 ASTANA PRO TEAM 05h 23′ 59” + 07′ 35”
27. ITA ARU Fabio 21 ASTANA PRO TEAM 05h 23′ 59” + 07′ 35”
28. FRA BARGUIL WARREN 111 TEAM GIANT-ALPECIN 05h 23′ 59” + 07′ 35”
29. ERI BERHANE Natnael 102 TEAM DIMENSION DATA 05h 24′ 51” + 08′ 27”
30. LUX SCHLECK Frank 65 TREK – SEGAFREDO 05h 25′ 05” + 08′ 41”

Classifica generale:

1. GBR FROOME Christopher 1 TEAM SKY 44h 36′ 03”
2. GBR YATES Adam 209 ORICA-BIKEEXCHANGE 44h 36′ 19” + 00′ 16”
3. IRL MARTIN Daniel 184 ETIXX-QUICK STEP 44h 36′ 22” + 00′ 19”
4. COL QUINTANA Nairo 11 MOVISTAR TEAM 44h 36′ 26” + 00′ 23”
5. ESP RODRIGUEZ OLIVER Joaquin 141 TEAM KATUSHA 44h 36′ 40” + 00′ 37”
6. FRA BARDET Romain 41 AG2R LA MONDIALE 44h 36′ 47” + 00′ 44”
7. NED MOLLEMA Bauke 61 TREK – SEGAFREDO 44h 36′ 47” + 00′ 44”
8. COL HENAO Sergio Luis 2 TEAM SKY 44h 36′ 47” + 00′ 44”
9. RSA MEINTJES Louis 157 LAMPRE – MERIDA 44h 36′ 58” + 00′ 55”
10. ESP VALVERDE Alejandro 12 MOVISTAR TEAM 44h 37′ 04” + 01′ 01”


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*