ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Sibiu Tour 2016, arriva l’acuto azzurro: lo firma Viganò. Corsa a Mihaylov
Sibiu Tour 2016, arriva l’acuto azzurro: lo firma Viganò. Corsa a Mihaylov

Sibiu Tour 2016, arriva l’acuto azzurro: lo firma Viganò. Corsa a Mihaylov

Il Sibiu Tour 2016 si chiude con un successo azzurro: dopo numerosi piazzamenti riscossi fin prima giornata della breve corsa a tappe romena, spetta a Davide Viganò a mettere a segno il tanto atteso acuto italiano. Il corridore della Androni-Sidermec vince l’ultima tappa, mentre la classifica generale va al bulgaro Nikolay Myhailov.

Una vittoria cercata a lungo, dopo tanta generosità e poca fortuna nel corso dell’ultimo anno: ora Davide Viganò può finalmente scatenare la una gioia per aver rotto il ghiaccio ed aver regalato alla sua squadra, la Androni Giocattoli, una boccata d’ossigeno in una difficile stagione in cui non ha potuto prendere parte al Giro d’Italia.

Già salita sul podio nei giorni scorsi con Francesco Gavazzi ed Alessio Taliani, la formazione Professional centra il bersaglio grosso con l’ex velocista della Lampre-Merida, che si lascia alle spalle il connazionale Matteo Malucelli (Unieuro Wilier Trevigiani) e il corridore di casa Eduard Grosu (Nippo-Vini Fantini). Ancora tanta Italia nei 10 con il quarto posto di Nicola Genovese (D’Amico – Bottecchia), il quinto di Filippo Fortin (GM Europa Ovini), il sesto di Iuri Filosi (Nippo– Vini Fantini) e il decimo di Mauro Finetto (Unieuro Wilier Trevigiani).

“Abbiamo corso bene”, è il commento di un soddisfatto Gianni Savio, general manager del team, che sottolinea come la squadra abbia lavorato “in modo ottimale” e sia poi riuscita a finalizzare quanto fatto.

La classifica generale va al bulgaro Nikolay Mihaylov, vincitore della seconda frazione grazie ad una fuga: il corridore della CCC Sprandi-Polkowice precede in graduatoria un altro atleta Androni, Franceco Gavazzi.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*