ULTIME NEWS
Home > Olimpiadi > Rio 2016, boxe: il programma e gli azzurri in gara
Rio 2016, boxe: il programma e gli azzurri in gara

Rio 2016, boxe: il programma e gli azzurri in gara

Sarà il Riocentro – Pavilion 6 il teatro delle gare di pugilato ai Giochi Olimpici di Rio 2016. La nobile arte ha una storia molto antica ai Giochi Olimpici: fu ammesso per la prima volta a Saint Louis nel lontano 1904, quando furono messi in palio soli sette titoli, tutti portati a casa dagli Stati Uniti.

A Londra 2012 fu introdotta, per la prima volta, la boxe femminile, mentre a partire da Rio 2016 sarà avviata una ulteriore rivoluzione: l’ammissione di atleti professionisti, che si troveranno a combattere contro colleghi dilettanti, per i quali sono sempre state ideate le prove olimpiche.

Gli Stati Uniti comandano il medagliere all time con 53 ori, seguiti da Cuba e Regno Unito, che vantano una solida tradizione alle spalle. Ma l’Italia è quarta, con 15 medaglie d’oro conquistate, l’ultima delle quali porta la firma di Roberto Cammarelle a Pechino 2008.

Sono sette i pugili che difenderanno i colori dell’Italia in Sudamerica. Punta di diamante sarà Clemente Russo, trentatreenne di Caserta giunto alla sua quarta Olimpiade: già argento a Pechino 2008 e Londra 2012, proverà a salire ancora una volta sul podio nella categoria dei massimi, nonostante l’agguerrita concorrenza non renderà l’obiettivo facile da raggiungere.

Medagliato di bronzo a Londra tra i superleggeri è Vincenzo Mangiacapre, altro atleta esperto su cui contare. Stavolta, però, si presenta nella categoria welter, nella quale ultimamente ha riscontrato difficoltà a conservare gli stessi standard internazionali.

Reduce dalla spedizione britannica anche l’atleta di origini brasiliane Valentino Manfredonia, carta da medaglia nei mediomassimi dopo le belle prestazioni messe in atto alle World Series. Nei minimosca troviamo Manuel Cappai, che a Londra aveva soli 19 anni e fu eliminato al primo turno: un quadriennio in più d’esperienza può essere decisivo per far bene, sebbene il sardo non possa essere inserito nel novero dei favoritissimi per le medaglie.

E poi i due atleti, che, vada come vada, sono già entrati nella storia del pugilato azzurro. Stiamo parlando di Irma testa e Carmine Tommasone, rispettivamente prima donna e primo professionista a disputare un’Olimpiade. Entrambi gareggeranno nella categoria dei pesi leggeri: la prima ha già dato prova delle sue ottime doti al cospetto delle migliori, mentre sul secondo peserà l’incognita delle diverse regole che governano la boxe dilettantistica e professionistica e dovrà adattarsi in tempi brevi per sperare di fare strada.

AZZURRI

Pesi mini-mosca (49 kg) Manuel Cappai
Pesi mediomassimi (81 kg): Valentino Manfredonia
Pesi massimi (91 kg): Clemente Russo
Pesi welter (69 kg): Vincenzo Mangiacapre
Pesi leggeri femminili (60 kg) Irma Testa
Pesi supermassimi (+91 kg) Guido Vianello
Pesi leggeri (-60 kg) Carmine Tommasone

PROGRAMMA

SABATO 6 AGOSTO
16.00 60kg, primo turno (maschile)
16.00 81kg, primo turno (maschile)
16.00 91kg, primo turno (maschile)
22.00 60kg, primo turno (maschile)
22.00 81kg, primo turno (maschile)
22.00 91kg, primo turno (maschile)

DOMENICA 7 AGOSTO
16.00 49kg, primo turno (maschile)
16.00 81kg, primo turno (maschile)
16.00 91kg, primo turno (maschile)
22.00 49kg, primo turno (maschile)
22.00 81kg, primo turno (maschile)
22.00 91kg, primo turno (maschile)

LUNEDÌ 8 AGOSTO
16.00 69kg, primo turno (maschile)
16.00 75kg, primo turno (maschile)
22.00 69kg, primo turno (maschile)
22.00 75kg, primo turno (maschile)

MARTEDÌ 9 AGOSTO
16.00 60kg, primo turno (maschile)
16.00 75kg, primo turno (maschile)
16.00 +91kg, primo turno (maschile)
22.00 60kg, primo turno (maschile)
22.00 75kg, primo turno (maschile)
22.00 +91kg, primo turno (maschile)

MERCOLEDÌ 10 AGOSTO

16.00 49kg, quarti di finale (maschile)
16.00 56kg, primo turno (maschile)
16.00 64kg, primo turno (maschile)
16.00 81kg, primo turno (maschile)
16.00 91kg, quarti di finale (maschile)
22.00 49kg, quarti di finale (maschile)
22.00 56kg, primo turno (maschile)
22.00 64kg, primo turno (maschile)
22.00 81kg, primo turno (maschile)
22.00 91kg, quarti di finale (maschile)

GIOVEDÌ 11 AGOSTO
16.00 56kg, primo turno (maschile)
16.00 64kg, primo turno (maschile)
16.00 69kg, primo turno (maschile)
16.00 81kg, primo turno (maschile)
22.00 56kg, primo turno (maschile)
22.00 64kg, primo turno (maschile)
22.00 69kg, primo turno (maschile)
22.00 81kg, primo turno (maschile)

VENERDÌ 12 AGOSTO
16.00 51kg, primo turno (femminile)
16.00 60kg, primo turno (femminile)
16.00 49kg, semifinali (maschile)
16.00 60kg, quarti di finale (maschile)
16.00 75kg, primo turno (maschile)
22.00 51kg, primo turno (femminile)
22.00 60kg, primo turno (femminile)
22.00 49kg, semifinali (maschile)
22.00 60kg, quarti di finale (maschile)
22.00 75kg, primo turno (maschile)

SABATO 13 AGOSTO
16.00 52kg, primo turno (maschile)
16.00 69kg, quarti di finale (maschile)
16.00 91kg, semifinali (maschile)
16.00 +91kg, primo turno (maschile)
22.00 52kg, primo turno (maschile)
22.00 69kg, quarti di finale (maschile)
22.00 91kg, semifinali (maschile
22.00 +91kg, primo turno (maschile)

DOMENICA 14 AGOSTO
16.00 75kg, primo turno (femminile)
16.00 49kg, finale per l’oro (maschile)
16.00 56kg, primo turno (maschile)
16.00 60kg, semifinali (maschile)
16.00 65kg, primo turno (maschile)
16.00 81kg, quarti di finale (maschile)
22.00 75kg, primo turno (femminile)
22.00 56kg, primo turno (maschile)
22.00 60kg, semifinali (maschile)
22.00 65kg, primo turno (maschile)
22.00 81kg, quarti di finale (maschile)

LUNEDÌ 15 AGOSTO

16.00 60kg, quarti di finale (femminile)
16.00 52kg, primo turno (maschile)
16.00 69kg, semifinali (maschile)
16.00 75kg, primo turno (maschile)
22.00 60kg, quarti di finale (femminile)
22.00 52kg, primo turno (maschile)
22.00 69kg, semifinali (maschile)
22.00 75kg, primo turno (maschile)
22.00 91kg, finale per l’oro (maschile)

MARTEDÌ 16 AGOSTO
16.00 51kg, quarti di finale (femminile)
16.00 56kg, quarti di finale (maschile)
16.00 64kg, primo turno (maschile)
16.00 81kg, semifinali (maschile)
16.00 +91kg, quarti di finale (maschile)
22.00 51kg, quarti di finale (femminile)
22.00 56kg, quarti di finale (maschile)
22.00– 60kg, finale per l’oro (maschile)
22.00 64kg, primo turno (maschile)
22.00 81kg, semifinali (maschile)
22.00 +91kg, quarti di finale (maschile)

MERCOLEDÌ 17 AGOSTO
19.00 60kg, semifinali (femminile)
19.00 75kg, quarti di finale (femminile)
19.00 52kg, quarti di finale (maschile)
19.00 69kg, finale per l’oro (maschile)

GIOVEDÌ 18 AGOSTO

19.00 51kg, semifinali (femminile)
19.00 56kg, semifinali (maschile)
19.00 75kg, semifinali (maschile)
19.00 81kg, finale per l’oro (maschile)

VENERDÌ 19 AGOSTO
19.00 60kg, finale (femminile)
19.00 75kg, semifinali (femminile)
19.00 52kg, semifinali (maschile)
19.00 64kg, semifinali (maschile)
19.00 +91kg, semifinali (maschile)

SABATO 20 AGOSTO
19.00 51kg, finale per l’oro (femminile)
19.00 56kg, finale per l’oro (maschile)
19.00 75kg, finale per l’oro (maschile)

DOMENICA 21 AGOSTO
19.00 75kg, finale per l’oro (femminile)
19.00 52kg, finale per l’oro (maschile)
19.00 64kg, finale per l’oro (maschile)
19.00 +91kg, finale per l’oro (maschile)


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*