ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour de France 2016, a Berna arriva il tris di Sagan
Tour de France 2016, a Berna arriva il tris di Sagan
Peter Sagan. Foto: Graham Watson

Tour de France 2016, a Berna arriva il tris di Sagan

Tris! Peter Sagan non si ferma al Tour de France 2016 e, messa già di fatto in cascina la maglia verde, si diverte a cogliere quei successi parziali che lo scorso anno gli sono venuti meno. Lo slovacco della Tinkoff si impone anche nella 16^ tappa, battendo al fotofinish, sul traguardo di Berna, Alexander Kristoff (Katusha).

È l’ultima frazione prima del giorno di riposo, l’ultima prima della quattro giorni alpina che deciderà le sorti della corsa. A tentare la sortita quest’oggi sono due corridori, i compagni di squadra della Etixx-Quick Step Julian Alaphilippe e Tony Martin. Non ce la fa a rientrare sul duo al comando il quartetto composto da Timo Roosen (LottoNL-Jumbo), Lawson Craddock (Cannondale-Drapac), Nicolas Edet (Cofidis) e Vegard Breen (Fortuneo-Vital Concept).

I chilometri scorrono lenti e senza alcun sussulto: il francese si arrende a 25 km all’arrivo, il tedesco poco dopo. A questo punto si assiste ad un timido allungo di Thomas Voeckler (Direct Energie) e Alexey Lutsenko (Astana), ma la Dimension Data non lascia scampo e, con Steve Cummings in testa al gruppo, va subito a riprendere la coppia. In seguito è Alberto Rui Costa (Lampre-Merida) a scattare: il portoghese si rende protagonista di una grande azione, ma ai 5 km al traguardo finisce anch’egli nella morsa degli inseguitori.

Il gruppo si rompe agli ultimi due chilometri e davanti, a giocarsi la vittoria, sono una trentina di corridori. Annullato un tentativo da finisseur di Sep Vanmarcke (LottoNL-Jumbo) ai meno 1500 metri, a lanciare lo sprint è nientemeno che Alejandro Valverde (Movistar), che si trova involontariamente a tirare la volata ad Alexander Kristoff.

Il norvegese conduce un testa a testa con Peter Sagan, ma sulla linea d’arrivo il fotofinish dimostra che è quest’ultimo a trionfare, per la terza volta in questa Grande Boucle. Il patron della squadra russa, Oleg Tinkov, aveva dichiarato di rimanere nel ciclismo se Sagan fosse riuscito a centrare tre vittorie: cosa farà ora che il suo pupillo non l’ha deluso?

Buona, ad ogni modo, la prova del norvegese, che torna a farsi vedere nelle posizioni che contano dopo tanto tempo. Terzo posto per il connazionale Sondre Holst Enger (IAM Cycling), che precede John Degenkolb (Giant-Alpecin) e Michael Matthews (Orica-BikeExchange). Sesto posto per l’idolo di casa Fabian Cancellara (Trek-Segafredo).

Immutata la classifica generale, con Chris Froome (Team Sky) saldamente al comando. Domani l’ultimo giorno di riposo, poi la quattro giorni alpina.

Ordine d’arrivo 16^ tappa:

1. SVK SAGAN Peter 32 TINKOFF 04h 26′ 02”
2. NOR KRISTOFF Alexander 144 TEAM KATUSHA 04h 26′ 02” + 00′ 00”
3. NOR ENGER Sondre Holst 75 IAM CYCLING 04h 26′ 02” + 00′ 00”
4. GER DEGENKOLB John 113 TEAM GIANT-ALPECIN 04h 26′ 02” + 00′ 00”
5. AUS MATTHEWS Michael 207 ORICA-BIKEEXCHANGE 04h 26′ 02” + 00′ 00”
6. SUI CANCELLARA Fabian 62 TREK – SEGAFREDO 04h 26′ 02” + 00′ 00”
7. BEL VANMARCKE Sep 57 TEAM LOTTO NL – JUMBO 04h 26′ 02” + 00′ 00”
8. ARG RICHEZE Ariel Maximiliano 186 ETIXX-QUICK STEP 04h 26′ 02” + 00′ 00”
9. NOR BOASSON HAGEN Edvald 103 TEAM DIMENSION DATA 04h 26′ 02” + 00′ 00”
10. BEL VAN AVERMAET Greg 98 BMC RACING TEAM 04h 26′ 02” + 00′ 00”

Classifica generale:

1. GBR FROOME Christopher 1 TEAM SKY 72h 40′ 38”
2. NED MOLLEMA Bauke 61 TREK – SEGAFREDO 72h 42′ 25” + 01′ 47”
3. GBR YATES Adam 209 ORICA-BIKEEXCHANGE 72h 43′ 23” + 02′ 45”
4. COL QUINTANA Nairo 11 MOVISTAR TEAM 72h 43′ 37” + 02′ 59”
5. ESP VALVERDE Alejandro 12 MOVISTAR TEAM 72h 43′ 55” + 03′ 17”
6. FRA BARDET Romain 41 AG2R LA MONDIALE 72h 44′ 42” + 04′ 04”
7. AUS PORTE Richie 91 BMC RACING TEAM 72h 45′ 05” + 04′ 27”
8. USA VAN GARDEREN Tejay 99 BMC RACING TEAM 72h 45′ 25” + 04′ 47”
9. IRL MARTIN Daniel 184 ETIXX-QUICK STEP 72h 45′ 41” + 05′ 03”
10. ITA ARU Fabio 21 ASTANA PRO TEAM 72h 45′ 54” + 05′ 16”


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*