ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Rogers Cup 2016, a Toronto l’ultimo appuntamento prima di Rio
Rogers Cup 2016, a Toronto l’ultimo appuntamento prima di Rio

Rogers Cup 2016, a Toronto l’ultimo appuntamento prima di Rio

Manca poco a Rio 2016 e anche il tennis si prepara in vista dell’appuntamento olimpico. Ultima tappa di avvicinamento è la Rogers Cup 2016, Masters 1000 in programma a Toronto tra il 25 e il 31 luglio.

Anticipato rispetto al tradizionale calendario, l’evento canadese su cemento non potrà contare stavolta su alcuni atleti di spicco, che preferiscono affinare altrove la preparazione in vista dei Giochi Olimpici. Non vedremo al via Roger Federer, Rafael Nadal e Andy Murray, per esempio, nonché i francesi Jo-Wilfried Tsonga e Richard Gasquet, mentre sarà presente il numero 1 Novak Djokovic.

Scottato all’ultimo Wimbledon, dove è stato eliminato al terzo turno da Sam Querrey, che l’ha privato della possibilità di mirare ad un Grand Slam a cui cominciava a credere, il serbo torna a giocare con il dichiarato obiettivo di incrementare il bottino nei Masters 1000 e di raggiungere l’oro in Brasile nella gara del singolare.

Non un sorteggio agevolissimo, ad ogni modo, per il ventinovenne di Belgrado, che dopo aver beneficiato del bye al primo turno, che ha nella sua parte di tabellone il ceco Thomas Berdych, semifinalista ai Championships, e soprattutto il tennista di casa Milos Raonic, che a Church Road ha raggiunto la finale e sogna di fare centro davanti ai suoi tifosi. Nella parte bassa troveremo invece Stanislas Wawrinka, seconda testa di serie, oltre al giapponese Kei Nishikori e al croato Marin Cilic.

È Fabio Fognini l’unico azzurro al via: il ligure, anch’egli prossimo alla partenza per il Sudamerica, esordirà con lo statunitense Steve Johnson, #25 atp e 15^ testa di serie: due i precedenti, entrambi in favore dell’azzurro (l’ultimo, nel 2015, al primo turno degli Internazionali d’Italia).

Questi gli ipotetici ottavi di finale: (1) Djokovic c. (14) Paire, (9) Isner c. (5) Berdych, (4) Raonic c. (15) Johnson, (10) Monfils c. (7) Goffin, (8) Cilic c. (11) Kyrgios, (13) Pouille c. (3) Nishikori, (6) Thiem c. (12) Tomic(16) Sock c. (2) Wawrinka.

Clicca qui per il tabellone.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*