ULTIME NEWS
Home > Calciomercato > Higuain-Juve, contratto depositato: il Pipita è tutto bianconero
Higuain-Juve, contratto depositato: il Pipita è tutto bianconero

Higuain-Juve, contratto depositato: il Pipita è tutto bianconero

Ore 15.30, arriva l’ufficialità: dopo tanto vociare Gonzalo Higuain è finalmente un giocatore della Juventus; contratto depositato in Lega Calcio e comunicato bianconero.

L’a.d. delegato della Vecchia Signora Beppe Marotta ha espletato le ultime pratiche burocratiche a Milano; il trasferimento boom dell’estate è dunque avvenuto, il Pipita arriverà presto a Torino per iniziare la sua nuova avventura.

La Juventus ha anche emesso il relativo comunicato ufficiale specificando i dettagli di massima del contratto: «Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Gonzalo Gerardo Higuain a fronte di un corrispettivo di € 90 milioni pagabili in due rate di pari importo nelle stagioni sportive 2016/2017 e 2017/2018. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quinquennale».

Il giocatore ha sottoscritto con la nuova società un accordo da 7,5 milioni a stagione, ingaggio superiore di 2 milioni a quanto percepiva al Napoli.

Gli accordi d’altronde erano già stati presi da tempo, con la firma sul contratto apposta già da giorni dopo che Higuain aveva svolto le visite mediche in gran segreto a Madrid. La dirigenza juventina ha tenuto aperto fino all’ultimo la porta di una possibile mediazione sulla questione clausola, mentre il Napoli ha confermato fino alla fine la sua linea inflessibile: niente contropartite tecniche nella trattativa, ma tutto cash.

Con la firma di Higuain in tasca, la Juve ha confermato la sua “strategia seconda”: al Napoli andranno tutti i 90 milioni della clausola rescissoria del Pipita divisi in due tranche.

Quello di Higuain alla Juventus diventa la terza operazione di calciomercato più cara della storia (dopo gli acquisti di Bale e Cristiano Ronaldo effettuati dal Real Madrid) e la più ricca mai vista fra club del calcio italiano.

I bianconeri sanciscono così un pokerissimo stellare e pazzesco: con Pjanic, Dani Alves, Benatia e Pjaca la Signora ha finora lasciato tutti a bocca asciutta. A Torino si vocifera che il mercato della Juventus potrebbe non essere finito così.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*