ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A 2016/2017: presentazione Fiorentina
Serie A 2016/2017: presentazione Fiorentina
Ilicic Fiorentina-Atalanta

Serie A 2016/2017: presentazione Fiorentina

Serie A 2016/2017: Mondiali.net presenta tutte le 20 squadre della massima serie del prossimo campionato. Tocca ora alla Fiorentina di Paulo Sousa.

La Viola dei Della Valle riparte senza troppi fronzoli dalla voglia di confermarsi grande: almeno fra le prime sei del campionato, data la concorrenza agguerrita del resto delle avversarie. L’anno scorso, al primo anno in Toscana, Paulo Sousa ha condotto la Fiorentina al 5° posto finale a 64 punti. E pensare che a inizio stagione, dopo lo strabiliante 1-4 a San Siro contro l’Inter i Gigliati erano tornati per la prima volta in solitaria in testa alla classifica di Serie A dopo 12 anni.

Poi alcuni passi falsi hanno fatto abbassare le quotazioni fino al 5° posto finale, condito poi dalla clamorosa eliminazione agli ottavi di Coppa Italia contro il Carpi e ai 16/mi di Europa League contro il Tottenham.

La Fiorentina riparte comunque dalla fiducia confermata a Paulo Sousa e da una squadra che, fra prestiti finiti e prestiti rientrati, vedrà più di qualche cambio in rosa. Mentre si cerca un posto altrove per Mario Gomez (in esubero, non rientra affatto nei progetti societari dopo il clamoroso fiasco di due anni fa) mentre lo stesso Pepito Rossi dovrebbe restare, la Viola ripartirà assolutamente dal trio d’attacco che tanto bene ha fatto lo scorso.

Federico Bernardeschi, Josip Ilicic e Nikola Kalinic rappresenteranno ancora il volano di tutto il progetto della famiglia Della Valle, con l’obiettivo di eguagliare almeno se non migliorare le performances dello scorso anno: 13 gol a testa per lo sloveno e il croato, con l’inamovibile Borja Valero in quota assistman con 6 passaggi decisivi. Dati i tanti rumours di mercato, lo spagnolo ha dichiarato amore eterno a Firenze e vuole finire la carriera in Viola; come lui anche il capitano Gonzalo Rodriguez.

A Firenze continua a guardare, con ammirazione e un pizzico d’invidia, l’ex tecnico gigliato Vincenzo Montella: l’attuale allenatore del Milan spera di portare alla sua corte qualche pezzo grosso. Borja Valero per esempio, o anche Milan Badelj, Matias Vecino o Marcos Alonso. Ma se vuole puntare alto, la Fiorentina non può privarsi dei giocatori che l’anno scorso hanno contribuito a renderla grande, a tratti bellissima anche nel gioco e nella brillantezza.

Finora il d.g. Pantaleo Corvino ha pescato tre carte dal cosiddetto “mercato minore”: a Firenze sono arrivati il portiere Dragowski, il terzino destro Diks, il centrocampista Sanchez e l’ala sinistra Toledo. Alla Serie A toccherà stabilire se sono o no giocatori degni di indossare la gloriosa maglia della Fiorentina.

FIORENTINA 2016/2017

rosa

PORTIERI
Ciprian Tatarusanu, Bartlomiej Dragowski, Luca Lezzerini

DIFENSORI
Davide Astori, Gonzalo Rodriguez, Nenad Tomovic, Marcos Alonso, Kevin Diks, Gilberto

CENTROCAMPISTI
Milan Badelj, Andres Schetino, Carlos Sanchez, Borja Valero, Matias Vecino, Marko Bakic, Amidu Salifu, Abdou Diakhate, Josip Ilicic, Mati Fernandez

ATTACCANTI
Hernan Toledo, Federico Bernardeschi, Ianis Hagi, Mauro Zarate, Nikola Kalinic, Mario Gomez, Giuseppe Rossi, Khouma Babacar, Jaime Baez


 

 


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*