ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Bauke Mollema vince la Clasica San Sebastian 2016
Bauke Mollema vince la Clasica San Sebastian 2016
Bauke Mollema. Foto: Bettini

Bauke Mollema vince la Clasica San Sebastian 2016

Dopo un podio e una top ten al Tour de France sfuggitigli di mano nelle ultime due giornate, arriva una grande soddisfazione per Bauke Mollema: l’olandese della Trek-Segafredo si aggiudica la Clasica San Sebastian 2016, prova WorldTour e ultimo appuntamento prima dei Giochi Olimpici di Rio 2016. Arrivo in solitaria per il trentenne di Groningen: dietro di lui arrivano Tony Gallopin (Lotto Soudal) e il favorito Alejandro Valverde (Movistar).

Sono Moreno Moser (Cannondale-Drapac), Przemyslaw Niemiec (Lampre-Merida), Jacques Janse Van Rensburg (Dimension Data), Jaime Roron (Caja Rural-Seguros RGA), Birmin Lang (IAM Cycling) e Loic Chetout (Cofidis) i corridori che provano l’azione da lontano, pochi chilometri dopo la partenza da Donostia. Gli ultimi due si staccano sulle prime rampe in programma, mentre i primi quattro proseguono di comune accordo sul gruppo pilotato dai Bmc, dai Movistar e dagli Orica.

I chilometri scorrono via senza grosse sorprese, tranne qualche attardato eccellente come l’ex iridato Michal Kwiatkowski (Team Sky), che mostra ancora una volta una condizione fisica non ottimale che non lascia ben sperare in vista dell’appuntamento olimpico. Ripresi i battistrada e superati senza difficoltà i due passaggi sullo Jaizkibel, salita simbolo della corsa, bisogna attendere la nuova asperità del Murgil Tontorra affinché cambi la situazione.

Il primo attacco è quello di Rigoberto Uran (Cannondale-Drapac), col campione uscente Adam Yates (Orica-BikeEchange) subito pronto a riportarsi a chiudere. A questo punto entrano in scena i due spagnoli più attesi, Joaquin Rodriguez (Katusha) e Alejandro Valverde (Movistar), ma gli iberici, raggiunti da Tony Gallopin (Lotto Soudal), si lasciano sfuggire Bauke Mollema (Trek-Segafredo), che scollina in testa e prosegue tutto solo in discesa.

Olandese solo al comando, mentre dietro è il murciano a fare le curve a tutta per portare a compimento l’inseguimento. Ma non basta: Bauke Mollema porta a casa la Klasikoa 2016, prima prova WorldTour della sua carriera, riscattando un Tour che l’ha visto protagonista, ma che proprio nelle fasi finali l’ha visto scivolare fuori dalle posizioni nobili. Tony Gallopin primo degli sconfitti davanti a Valverde, quarto Rodriguez seguito, a pochi secondi, da Greg Van Avermaet (Bmc) su Gianluca Brambilla (Etixx-Quick Step), il migliore degli italiani.

Ordine d’arrivo:

1 Bauke MOLLEMA NED TFS 30 5:31:00
2 Tony GALLOPIN FRA LTS 28 +16
3 Alejandro VALVERDE BELMONTE ESP MOV 36 +16
4 Joaquim RODRIGUEZ OLIVER ESP KAT 37 +22
5 Greg VAN AVERMAET BEL BMC 31 +34
6 Gianluca BRAMBILLA ITA EQS 29 +34
7 Simon YATES GBR OBE 24 +34
8 Tom Jelte SLAGTER NED CDT 27 +34
9 Nicolas ROCHE IRL SKY 32 +34
10 Dries DEVENYNS BEL IAM 33 +37


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*