ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Preliminari Champions ed Europa League: Roma e Sassuolo conoscono i loro avversari
Preliminari Champions ed Europa League: Roma e Sassuolo conoscono i loro avversari

Preliminari Champions ed Europa League: Roma e Sassuolo conoscono i loro avversari

L’urna di Nyon ha dato i suoi responsi: Roma e Sassuolo finalmente conoscono le rispettive avversarie per i turni preliminari di Champions League ed Europa League, quelli che valgono l’accesso alle fase a gironi delle due competizioni Uefa 2016/2017.

Sarà il Porto l’avversario della Roma: i giallorossi di Luciano Spalletti pescano non esattamente la squadra più abbordabile tra coloro che mirano all’ingresso tra le migliori 32 d’Europa. Sospiro di sollievo per aver scongiurato il pericolo Manchester City, certo, ma i lusitani non sono quanto di più facile da affrontare in gare d’andata e ritorno. Prima sfida in Portogallo, ritorno in Italia.

Proprio i già citati inglesi se la vedranno con i romeni dello Steaua Bucarest, mentre appare interessante ed incerta la sfida tra gli spagnolo del Villareal e il Monaco. facile l’avversario dell’Ajax – i russi del Rostov – mentre il Borussia Mönchengladbach sarà opposta agli svizzeri dello Young Boys.

Di seguito tutti gli accoppiamenti di Champions League (Andata il 17 agosto, ritorno il 23):

Steaua Bucarest (Rom) – Manchester City (Ing)
Porto (Por) – Roma (Ita)
Ajax (Ola) – Rostov (Rus)
Young Boys (Sui) – Borussia Mönchengladbach (Ger)
Villareal (Spa) – Monaco (Fra)
Ludogorets (Bul) – Viktoria Plzen (Cze)
Celtic (Sco) – Hapoel Beer Sheva (Isr)
Copenaghen (Dan) – Apoel Nicosia (Cyp)
Dundalk (Irl) – Legia Varsavia (Pol)
Dinamo Zagabria (Cro) – Salisburgo (Aut)

Europa League. Dopo la netta vittoria sul Lucerna, il Sassuolo si prepara al turno decisivo. I ragazzi di Eusebio Di Francesco faranno visita ai serbi della Stella Rossa, squadra dal glorioso passato e da un presente da non sottovalutare, seppure nel turno preliminare di Champions sia appena stata eliminata dai bulgari del Ludogorets.

Match certamente complicato, ma in cui gli emiliani, con un Domenico Berardi ancora atteso protagonista e con la voglia di continuare a sognare e a stupire non più solo nei confini nazionali, possono dire la loro. Andata in casa al Mapei Stadium, ritorno al Marakana di Belgrado, in un clima che già si preannuncia incandescente.

Di seguito tutti gli accoppiamenti dell’Europa League (andata il 18, ritorno il 25 agosto).

Astana-Bate Borisov
Larnaca-Slovan Liberec
Arouca-Olympiakos
Dinamo Tblisi-PAOK Salonicco
Mijdtylland-Osmanlispor
Austria Vienna-Rosenborg
Trencin-Rapid Vienna
Beitar Gerusalemme-Saint Etienne
Lokomotiv Zagabria-Genk
Vojvodina-AZ Alkmaar
Maribor-Qabala
Gent-Shkendija
Slavia Praga-Anderlecht
Istanbul Basaksehir-Shakthar Donetsk
Astra Giurgiu-West Ham
Sonderjyske-Sparta Praga
Sassuolo-Stella Rossa Belgrado
Fenerbahce-Grasshoppers


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*