ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A 2016/2017: presentazione Palermo
Serie A 2016/2017: presentazione Palermo
Palermo Serie A 2016-2017, foto U.S. Città di Palermo Facebook

Serie A 2016/2017: presentazione Palermo

Serie A 2016/2017: Mondiali.net presenta tutte le 20 squadre della massima serie del prossimo campionato. Spazio adesso al Palermo di Ballardini.

I rosanero vogliono letteralmente lasciarsi alle spalle la scorsa annata: una stagione che definire tribolata è dir poco, con la decina di cambi di allenatore in panchina e una salvezza conquistata con estrema fatica solamente all’ultima giornata nello scontro diretto col Verona.

Le Aquile siciliane del patron Zamparini – uno che non a caso ha confermato lo scorso anno la fama di mangia-allenatori – ripartiranno da Davide Ballardini, tecnico che è alla quarta esperienza sulla panchina del Palermo dopo le due “richiamate” del 2015/2016.

La presenza dell’allenatore ravennate suscitò malumori in alcuni giocatori, che ora hanno deciso di andare via da Palermo o di non rinnovare il contratto con la società: in particolare a lasciare la Sicilia sono stati il portiere Stefano Sorrentino (ora al Chievo) e il centrocampista Enzo Maresca (svincolato). Via anche Alberto Gilardino (all’Empoli) e il pezzo pregiato della rosa palermitana Franco Vazquez (al Siviglia).

Il nuovo Palermo riparte dunque dai diversi nuovi acquisti, pescati da Zamparini nei campionati minori di mezzo mondo e non solo: dal macedone Nestorovski (attaccante e connazionale di Trajkovski, che l’anno scorso al primo anno di Serie A segnò 3 gol) al centrocampista norvegese Aleesami, dall’ex Toro Gazzi all’ungherese Sallai.

Quella affidata a Ballardini è una squadra particolarmente giovane: appena 4 i giocatori con età uguale o superiore ai 30 anni. Tra i giovani rosanero sarà interessante vedere cosa farà il promettente Carlos Embalo, che l’anno scorso col Brescia in B ha fatto intravedere le sue potenzialità.

Ovviamente il Palermo ha un solo obiettivo: salvarsi, e al più presto. Evitando magari di cambiare allenatore a ogni giornata per non destabilizzare tutto l’ambiente siciliano. Zamparini l’anno scorso si è salvato; quest’anno Ballardini e tifosi sperano che non ripeta gli exploit della scorsa stagione.

rosa

PORTIERI
Josip Posavec, Leonardo Marson, Andrea Fulignati

DIFENSORI
Giancarlo Gonzalez, Edoardo Goldaniga, Slobodan Rajkovic, Thiago Cionek, Sinisa Andelkovic, Roberto Vitiello, Andrea Punzi, Achraf Lazaar, Haitam Aleesami, Giuseppe Pezzella, Simone Giuliano, Michel Morganella, Andrea Rispoli, Aljaz Struna

CENTROCAMPISTI
Mato Jajalo, Alessandro Gazzi, Marco Toscano, Oscar Hiljemark, Ivaylo Chochev, Robin Quaison

ATTACCANTI
Roland Sallai, Carlos Embalo, Aleksandar Trajkovski, Accursio Bentivegna, Simone Lo Faso, Ilija Nestorovski, Norbert Balogh, Uros Djurdjevic, Matheus Cassini


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*