ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Supercoppa di Spagna, Barça in scioltezza: 3-0 al Siviglia, è la Duodécima blaugrana
Supercoppa di Spagna, Barça in scioltezza: 3-0 al Siviglia, è la Duodécima blaugrana
Barcellona Supercoppa di Spagna 2016, foto Getty

Supercoppa di Spagna, Barça in scioltezza: 3-0 al Siviglia, è la Duodécima blaugrana

Il Barça ricomincia laddove aveva finito: trionfando al Camp Nou per 3-0 sul Siviglia dopo lo 0-2 di domenica. 12ª Supercoppa di Spagna blaugrana.

Qualche altro numero? È l’ottavo trofeo su 10 competizioni alzato da Luis Enrique dal momento del suo rientro in Catalogna; il 29esimo per Leo Messi, il primo da capitano. La Pulce “biondo-platino” c’ha messo lo zampino anche stavolta, marcando il tris dopo la doppietta del ritrovatissimo Arda Turan che dopo i rumours di mercato ha ormai dimostrato di saperci stare al Barcellona per giocarsi le sue chance.

In un Camp Nou ribollente come un catino, dopo un inizio promettente con un’occasionissima di Yedder, il Siviglia di Sampaoli c’ha capito poco o niente dal 10’ in poi: a quel minuto infatti è arrivato il vantaggio del Barcellona con lo scambio nello stretto Gomes-Messi e la palla ad Arda Turan che in diagonale ha infilato Rico.

A quel punto i blaugrana si sono sciolti, con Messi a dispensare assist preziosi e gli altri a tentare la via della porta. Il Siviglia ha avuto in realtà l’occasione più ghiotta possibile per pareggiare i conti e rientrare in partita, ma Iborra s’è fatto ipnotizzare dal dischetto dal super Claudio Bravo che gli ha respinto il rigore.

Passato il mezzo spavento il Barcellona è tornato a macinare dopo la ripresa: prima la perla turca di Arda Turan, con un pallonetto da fuori area al 46’; al 55’ il tris della Pulce, colpo di testa sul palo più lontano di Rico. Per il Siviglia più nulla da fare, per i blaugrana mezzora o poco meno da gestire in scioltezza.

La notizia più amara per Luis Enrique è l’infortunio di Mascherano, che è uscito per un infortunio muscolare a cambi finiti. Lucho poi ci penserà; ora a tre giorni dall’inizio della Liga si gode la sua creatura sempre vincente, che trionfa in Supercoppa di Spagna e si prepara a una nuova mirabolante stagione.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*