ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B 2016/2017: presentazione Spal
Serie B 2016/2017: presentazione Spal
Spal Serie B 2016-2017

Serie B 2016/2017: presentazione Spal

Serie B 2016/2017: Mondiali.net prosegue il suo viaggio alla scoperta delle 22 squadre del campionato cadetto. Adesso tocca alla Spal di Semplici.

Bentornata, Ferrara, nel calcio che conta! La città estense torna finalmente a vedere la sua compagine giocarsi un campionato di Serie B 23 anni dopo l’ultima volta.

La gloriosa Società Polisportiva Ars et Labor torna dunque ad affacciarsi al calcio che conta dopo anni di purgatorio nella Serie C/Lega Pro, due rifondazioni nel 2005 e nel 2012 e un futuro finalmente sereno. Che ricorda il glorioso passato, con 21 partecipazioni al massimo campionato italiano (16 nella Serie A a girone unico).

La Spal del presidente Walter Mattioli riparte dal tecnico che l’anno scorso ha firmato la straordinaria risalita in Serie B, subentrato alla 16ª giornata al giovane allenatore Oscar Brevi: è Leonardo Semplici. Nome pressoché sconosciuto al grande circuito calcistico italiano, 49 anni ma già un buon passato nelle panchine minori toscane, fino al passaggio ad Arezzo, Pisa e alla Fiorentina Primavera infine.

Il tecnico fiorentino si ritroverà una squadra orfana del bomber dello scorso anno Cellini, ma che ha mantenuto il recordman di presenze Gianmarco Zigoni, figlio d’arte del grande ribelle ed eccentrico Gianfranco, attaccante degli anni 60-70.

Il progetto ferrarese riparte da lui, dal blocco difensivo Giani-Gasparetto (rispettivamente capitano e vice) e da Eros Schiavon giunto a gennaio dall’Avellino. Sono tanti comunque i volti nuovi che animeranno la stagione dei cerbiatti biancazzurri, frutto di alcuni prestiti o acquisti definitivi oculati.

Marchegiani jr. e il baby Meret sono due portieri in rampa di lancio; in attacco Cerri arrivato dalla Juve e Antenucci dal Leeds conoscono già la categoria, così come l’ex svincolato Schiattarella e l’altro ex irpino Arini.

Anche grazie a loro la Spal punta forte in alto per sognare il mantenimento della categoria che, con la Serie B allargata a 22, avrebbe dello straordinario per la piccola provinciale di Ferrara.

rosa

PORTIERI
Alex Meret, Paolo Branduani, Gabriele Marchegiani

DIFENSORI
Francesco Vicari, Daniele Gasparetto, Michele Cremonesi, Tommaso Silvestri, Kevin Bonifazi, Nicolas Giani, Andrea Curci, Tommaso Equizi

CENTROCAMPISTI
Michele Castagnetti, Simone Pontisso, Mariano Arini, Alberto Picchi, Eros Schiavon, Pasquale Schiattarella, Manuel Lazzari, Mirco Spighi, Luca Mora, Andrea Beghetto

ATTACCANTI
Mattia Finotto, Paolo Ghiglione, Loris Vago, Alberto Cerri, Mirco Antenucci, Gianmarco Zigoni, Luigi Grassi


About Alessandro Liburdi

2 commenti

  1. Finotto centrocampista? Ma informatevi, prima di pretendere d’informare…

  2. Alessandro Liburdi

    Capita di sbagliare, facendo la presentazione delle 42 squadre di Serie A e di Serie B e provando a tenere d’occhio tutti i movimenti di mercato, e aggiungendoci pure – e contemporaneamente – le Olimpiadi: purtroppo può starci, quando si cerca di fare il massimo ogni giorno per offrire ai lettori articoli quanto più aggiornati possibile.
    Ci teniamo però a ringraziarti come redazione sportiva per la puntuale segnalazione: correzione fatta.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*