ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, 1ª giornata: si inizia con un pari, Spezia-Salernitana è 1-1
Serie B, 1ª giornata: si inizia con un pari, Spezia-Salernitana è 1-1
Rosina Spezia-Salernitana Serie B, foto Getty

Serie B, 1ª giornata: si inizia con un pari, Spezia-Salernitana è 1-1

La Serie B 2016/2017 inizia con un pari: al Picco Spezia-Salernitana finisce 1-1 con un gol per tempo. Vantaggio ospite, pareggio spezzino nel finale.

Serata presieduta dalla cerimonia di apertura del nuovo campionato, con il giusto e doveroso tributo alle vittime del terremoto del Centro Italia. La squadra di Di Carlo, ancora senza sponsor, è scesa in campo con stampato sul petto delle maglie il numero della Protezione Civile per le donazioni a favore dei terremotati.

Spezia e Salernitana così si dividono la posta senza troppo colpo ferire e possono cominciare a smuovere la classifica in vista del campionato che verrà. La squadra campana merita nettamente nel primo tempo, dominando il centrocampo e trovando il vantaggio al 20’ grazie a un tiro di Rosina sporcato da Migliore dopo che l’errore di Sciaudone aveva propiziato il tiro dell’ex di Torino, Siena, Catania e Bari. È quindi di “Rosinaldo” il primo gol della Serie B 2016/2017.

Lo Spezia della ripresa rientra con tutt’altro atteggiamento, segno che nello spogliatoio Di Carlo s’è fatto sentire e ha cambiato decisamente strategia: gli aquilotti colpiscono in avvio una traversa con Sciaudone; il pari arriva al 34’ con Nené che da pochi passi rispedisce in rete una corta respinta di Terracciano.

La Salernitana è sulle gambe, i bianconeri potrebbero infierire e ribaltare tutto, ma Iemmello spreca tutto e malamente. La Serie B inizia con un pari tutto sommato giusto: Di Carlo e Sannino smuovono la classifica, come inizio va bene così.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*