ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Vuelta a Espana 2016, festa doppia De La Cruz a Naranco: tappa e maglia
Vuelta a Espana 2016, festa doppia De La Cruz a Naranco: tappa e maglia

Vuelta a Espana 2016, festa doppia De La Cruz a Naranco: tappa e maglia

Festeggia David De La Cruz sull’Alto de Naranco: lo spagnolo della Etixx-Quick Step vince la 9^ tappa della Vuelta a Espana 2016 e, grazie ad una fuga che gli permette di guadagnare quasi tre minuti sul gruppo dei big, diventa la nuova maglia rossa. Terzo posto di giornata per Moreno Moser (Cannondale-Drapac).

Dopo l’arrivo di La Camperona, un nuovo traguardo in quota, quello di Naranco (2^ categoria). Non va a buon fine l’attacco che apre la giornata: è quello di Silvan Dillier (BMC), che viene ripreso dopo pochi chilometri. E mentre arriva la notizia del ritiro di Enrico Battaglin (LottoNL-Jumbo), rimasto coinvolto qualche giorno fa in una caduta, allungano dodici corridoriDylan Teuns (BMC), Luis Leon Sanchez (Astana), Alexandre Geniez (FDJ), Jan Bakelants (AG2R – La Mondiale), Thomas De Gendt (Lotto – Soudal), David De La Cruz (Etixx – Quick Step), Moreno Moser e Simon Clarke (Cannondale – Drapac), Mathias Frank e Dries Devenyns (IAM Cycling), Bartosz Huzarski (Bora-Argon18) e Pello Bilbao (Caja Rural – Seguros RGA).

La Dimension Data, rimasta fuori dal tentativo, lavora per ricucire lo strappo, ma i fuggitivi riescono ad avere la meglio e guadagnano fino a cinque minuti. Dopo i passaggi su Alto de Santo Emiliano, Alto de San Tirso e Alto de la Manzaneda, comincia il valzer degli scatti in vista dei chilometri finali verso Naranco: prima De Gendt, poi uno ad uno gli altri battistrada provano ad avvantaggiarsi. Ma a 10 km alla conclusione rimangono ancora otto corridori a giocarsi il successo parziale: Teuns, Devenyns, Bakelants, Huzarski, Luis Leon Sanchez, Frank, Moser e De La Cruz.

Imboccata la salita finale, scattano Devenyns e De la Cruz: gli inseguitori perdono l’attimo e non riescono più a rientrare sul duo al comando, che va così a contendersi la tappa. All’ultimo chilometro lo spagnolo attacca, con il belga che non riesce a replicare nell’immediato a causa di un problema al cambio. Così il corridore iberico festeggia sulle strade di casa e, in virtù del ritardo del gruppo prossimo ai 3 minuti, balza al comando della classifica generale. I vari Quintana, Froome e Contador stanno a guardare, in vista della più impegnativa tappa di domani.

Terzo posto di giornata per Moreno Moser, mentre la volata dei big viene vinta da un altro azzurro, Gianluca Brambilla (Etixx-Quick Step).

Ordine d’arrivo 9^ tappa:

1. ESP DE LA CRUZ David 133 ETIXX – QUICK STEP 03h 47′ 56”
2. BEL DEVENYNS Dries 163 IAM CYCLING 03h 48′ 23” + 00′ 27”
3. ITA MOSER Moreno 147 CANNONDALE-DRAPAC PRO CYCLING TEAM 03h 48′ 29” + 00′ 33”
4. ESP SANCHEZ GIL Luis-Leon 66 ASTANA PRO TEAM 03h 48′ 47” + 00′ 51”
5. SUI FRANK Mathias 161 IAM CYCLING 03h 48′ 47” + 00′ 51”
6. FRA GENIEZ Alexandre 74 FDJ 03h 48′ 49” + 00′ 53”
7. POL HUZARSKI Bartosz 194 BORA-ARGON 18 03h 48′ 54” + 00′ 58”
8. BEL DE GENDT Thomas 123 LOTTO SOUDAL 03h 49′ 00” + 01′ 04”
9. ESP BILBAO Pello 202 CAJA RURAL – SEGUROS RGA 03h 49′ 00” + 01′ 04”
10. BEL TEUNS Dylan 38 BMC RACING TEAM 03h 49′ 06” + 01′ 10”
11. BEL BAKELANTS Jan 103 AG2R LA MONDIALE 03h 49′ 22” + 01′ 26”
12. ITA BRAMBILLA Gianluca 131 ETIXX – QUICK STEP 03h 50′ 51” + 02′ 55”
13. ESP VALVERDE Alejandro 1 MOVISTAR TEAM 03h 50′ 52” + 02′ 56”
14. ESP SANCHEZ GONZALEZ Samuel 37 BMC RACING TEAM 03h 50′ 52” + 02′ 56”
15. GBR FROOME Christopher 21 TEAM SKY 03h 50′ 52” + 02′ 56”
16. COL QUINTANA Nairo 7 MOVISTAR TEAM 03h 50′ 52” + 02′ 56”
17. COL CHAVES Johan Esteban 51 ORICA BIKEEXCHANGE 03h 50′ 52” + 02′ 56”
18. ESP CONTADOR Alberto 11 TINKOFF 03h 50′ 52” + 02′ 56”
19. ITA SCARPONI Michele 61 ASTANA PRO TEAM 03h 50′ 52” + 02′ 56”
20. CZE KONIG Leopold 26 TEAM SKY 03h 50′ 52” + 02′ 56”

Classifica generale:

1. ESP DE LA CRUZ David 133 ETIXX – QUICK STEP 33h 46′ 24”
2. COL QUINTANA Nairo 7 MOVISTAR TEAM 33h 46′ 46” + 00′ 22”
3. ESP VALVERDE Alejandro 1 MOVISTAR TEAM 33h 47′ 05” + 00′ 41”
4. GBR FROOME Christopher 21 TEAM SKY 33h 47′ 13” + 00′ 49”
5. COL CHAVES Johan Esteban 51 ORICA BIKEEXCHANGE 33h 47′ 43” + 01′ 19”
6. CZE KONIG Leopold 26 TEAM SKY 33h 48′ 02” + 01′ 38”
7. ESP CONTADOR Alberto 11 TINKOFF 33h 48′ 25” + 02′ 01”
8. COL ATAPUMA Darwin 32 BMC RACING TEAM 33h 48′ 30” + 02′ 06”
9. ITA BRAMBILLA Gianluca 131 ETIXX – QUICK STEP 33h 48′ 31” + 02′ 07”
10. ESP SANCHEZ GONZALEZ Samuel 37 BMC RACING TEAM 33h 48′ 32” + 02′ 08”


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*