ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, ribaltone in Sassuolo-Pescara: 0-3 a tavolino, Ragusa non era nei 25
Serie A, ribaltone in Sassuolo-Pescara: 0-3 a tavolino, Ragusa non era nei 25
Berardi Sassuolo-Pescara Serie A, foto Ansa

Serie A, ribaltone in Sassuolo-Pescara: 0-3 a tavolino, Ragusa non era nei 25

Clamoroso in Serie A: il Giudice sportivo ha assegnato lo 0-3 a tavolino per Sassuolo-Pescara; il neroverde Ragusa non era nella lista dei 25 del Sassuolo.

Sul campo era finita 2-1 per gli uomini di Di Francesco. La notizia, lanciata in esclusiva dalla Gazzetta, è stata confermata da un comunicato ufficiale della stessa Lega Nazionale Professionisti. La presunta anomalia riscontrata dal giudice sportivo riguarda Antonio Ragusa, nuovo attaccante del Sassuolo appena prelevato dal Cesena che ha giocato i 20’ finali di gara.

Qualcosa infatti non ha quadrato: Ragusa infatti è stato prelevato dal Cesena il 26 agosto; il suo tesseramento però è avvenuto solo dopo la consegna ufficiale dei 25 della rosa del Sassuolo alla Lega calcio, sostituendo di fatto un giocatore inserito in precedenza.

La prassi infatti è questa: in casi del genere, la nuova norma attiva da un anno prevede che il club invii una posta certificata (Pec) con la notifica della sostituzione. Il Sassuolo sostiene di averla inviata; la Lega invece dice di non averla mai ricevuta. Ecco dunque che, anche senza il ricorso del Pescara, il giudice ha assegnato lo 0-3 a tavolino agli abruzzesi.

Per via del suo legale Grassani la società emiliana ha fatto sapere di aver attivato ogni verifica tecnica per chiarire quanto accaduto; l’a.d. Carnevali predica tranquillità perché il club ha seguito tutta la procedura richiesta in casi del genere e ritiene che la problematica sia esclusivamente di natura informatica. Una volta risolta quest’ultima il Sassuolo sporgerà regolare reclamo avverso la decisione del Giudice Sportivo per far ripristinare il risultato conseguito sul campo.

Fino a prova contraria comunque resta lo 0-3 a tavolino: il Sassuolo scende di diverse posizioni e dalla vetta della classifica ora è a 3 punti; il Pescara dal canto suo si ritrova d’un colpo a 4 punti con Roma e Napoli. Si attendono sviluppi.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*