ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Tennis > Tennis, Us Open 2016, 2° turno/F: Serena e Venus, rulli compressori! Bene anche Radwanska, Halep e Pliskova.
Tennis, Us Open 2016, 2° turno/F: Serena e Venus, rulli compressori! Bene anche Radwanska, Halep e Pliskova.

Tennis, Us Open 2016, 2° turno/F: Serena e Venus, rulli compressori! Bene anche Radwanska, Halep e Pliskova.

4a giornata sul cemento degli US Open 2016, Flushing Meadows, New York, 2° turno: è il momento di parlare del tabellone femminile, nel quale il 2° turno si chiude senza sorprese, con le teste di serie che in scioltezza passano allo step successivo.

Le teste di serie, per l’appunto: è d’obbligo iniziare con la n°1 del mondo, Serena Williams, che in 67 minuti si libera della connazionale Vania King, sconfitta con un doppio 6-3.

Andando come sempre in ordine di classifica, ecco la Radwanska, n°4 del main draw: anche qui è un 2 set a 0, ma alla polacca serve un tie-break e 1 ora e 49 di gioco per mandare a casa la tennista inglese Naomi Broady, n°82 del ranking (7-6, 6-3 il risultato finale).

Disco verde anche per la Halep, n°5 del seeding, che in 1 ora e 29 minuti sconfigge 0-2 la non facile da affrontare Safarova, scesa al n°44 del ranking (l’anno scorso era arrivata alla 9a posizione): 3-6, 4-6 e 3° turno conquistato.

Bene, se non benissimo, l’altra sorella Williams, Venus (n°6 del tabellone): soltanto 5 giochi lasciati alla sua avversaria, la tedesca Goerges (n°64), demolita 2-6, 3-6 in meno di 80 minuti.

Tra le top ten, infine, continua l’ottimo momento di forma Karolina Pliskova, n°10 del torneo: altro 2-0 (percorso netto per la tennista ceca), questa volta rifilato in 71 minuti alla Gonzalez, tennista paraguiana n°192 del ranking.

Pillole degli altri match: alla grande la Suarez Navarro (n°11, altro 2-0, Jankovic abbattuta 6-1, 6-4 in 65 minuti), lotta e ha la meglio la Pavlyuchenkova (n°17, 1-2 e battaglia di oltre 3 ore con la Mladenovic, 2-6, 6-4, 6-7), domina la Vesnina (n°19, 0-2 alla Beck in 66 minuti, 2-6, 1-6), fatica ma avanza la Garcia (n°25, 1-2 con la Siniakova, 6-4, 4-6, 4-6), ok la Siegemund (n°26, 2-0 con la Gibbs, 6-3, 7-5 in 1 ora e 45 minuti), in tranquillità la Babos (n°31, 2-0 alla Hogenkamp, 6-2, 6-4 in 1 ora e 19 di gioco).

L’avventura agli US Open 2016, invece, finisce qui per 2 giocatrici teste di serie: l’australiana Stosur, n°16 del torneo, che in maniera inaspettata viene eliminata dalla cinese Zhang (n°51) con un doppio 6-3, e la svizzera Bacsinszky, n°15 del tabellone, che fa strada alla Lepchenko dopo uno scontro di 2 ore e 33 minuti terminato 2 set a 1 per la giocatrice americana (6-4, 4-6, 6-4).


Loading...

About Francesco Santoro

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*