ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Europei ciclismo Plumelec-Morbihan 2016: tutti i percorsi [con altimetrie e planimetrie]
Europei ciclismo Plumelec-Morbihan 2016: tutti i percorsi [con altimetrie e planimetrie]

Europei ciclismo Plumelec-Morbihan 2016: tutti i percorsi [con altimetrie e planimetrie]

Plumelec-Morbihan è l’appuntamento con i Campionati Europei di ciclismo su strada 2016 in programma dal 14 al 18 settembre. Si tratta della prima edizione della rassegna continentale rivolta non soltanto a juniores e under 23, ma anche alla categoria élite: vedremo all’opera anche i professionisti, dunque, per cercare di aggiudicarsi il titolo di campione continentale, in linea e a cronometro.

Dopo aver visto il calendario completo delle gare in programma è giunto il momento di soffermarsi sui percorsi proposti. Come noto, doveva essere la città di Nizza ad ospitare l’evento, ma la località della Costa Azzurra ha declinato nell’ultimo mese dopo il tragico attentato terroristico nel giorno della festa nazionale francese (14 luglio). Il percorso disegnato era estremamente interessante, dal momento che si trattava di affrontare un circuito col fulcro nell’impegnativo Col d’Eze (9 km al 7%), salita annualmente affrontata alla Parigi-Nizza in cui gli scalatori sono i naturali protagonisti.

Non meno spettacolare, comunque, il tracciato proposto da Plumelec-Morbihan, città-dipartimento sede dell’omonimo GP che si disputa nel mese di maggio (quest’anno la vittoria è andata a Samuel Domoulin). Ci troviamo in Bretagna, nord-ovest della Francia, dove il ciclismo è tradizione e cultura: qui, a casa di Louison Bobet e soprattutto Bernard Hinault (otto Tour in due), gli organizzatori hanno disegnato un percorso mosso, che lascia aperta la porta a diverse soluzioni, da una volata ristretta ad attacchi di uno o più corridori che vogliono far corsa dura sui tratti in salita.

Cadoudal

Gara in linea. Cardine di questo circuito di 13.9 km sarà la Côte de Cadoudal, salita di 1.7 km al 6.2% di pendenza media (max 7.5%) posta a 160 metri d’altitudine. Pur non paragonabile al Col d’Eze, sarà in grado di creare incertezza per via dei numerosi passaggi richiesti, ognuno dei quali contribuirà a scremare il gruppo: 5 per le donne juniores, 8 per le élite, 9 per gli uomini juniores, 11 per gli under 23 e 17 per i professionisti.

Qui quattro tappe nella storia del Tour de France si sono concluse: 1982 (cronosquadre vinta dalla Ti-Raleigh); 1997 (successo di Erik Zabel); 2008 (primo Alejandro Valverde); 2015 (ancora cronosquadre, BMC la più veloce). La città di Plumelec ha ospitato anche il cronoprologo del 1985, con l’idolo di casa Hinault subito in maglia gialla.

Precisando come non banale sarà il resto del tracciato, con una partenza in leggera discesa ed un avvallamento nella parte centrale, vi rimandiamo ora ai profili tecnici di ciascuna delle 10 gare in programma a EuroRoad16.

Mercoledì 14 settembre
09:30 Cronometro junior donne 12,9 km. Altimetria Planimetria Cronotabella
12:00 Cronometro junior uomini 25.0 km. Altimetria Planimetria Cronotabella
14:30 Cronometro under 23 uomini 25,0 km. Altimetria Planimetria Cronotabella

Giovedì 15 settembre
10:30 Cronometro élite donne 25.0 km. Altimetria Planimetria Cronotabella
14:00 Cronometro élite uomini 44.0 km. Altimetria Planimetria Cronotabella

Venerdì 16 settembre
10:00 Gara in linea junior donne 69,5 km. Altimetria Planimetria Cronotabella
13:30 Gara in linea junior uomini 125,1 km. Altimetria Planimetria Cronotabella

Venerdì 17 settembre
09:00 Gara in linea under 23 uomini 152,9 km. Altimetria Planimetria Cronotabella
14:00 Gara in linea élite donne 111,2 km. Altimetria Planimetria Cronotabella

Domenica 18 settembre
10:30 Gara in linea élite uomini 236,3 km. Altimetria Planimetria Cronotabella (i profili tecnici di questa prova, la gara regina, compreso il dettaglio dei 5 km conclusivi, sono postati anche qui di seguito).

EuroRoad16_Profile_Road_Race_All_Categories-1 10_EuroRoad16_Plan_Course_Route_Hommes_Elites_RR_Men_Elite-1

CEC16_PROFILS_LASTKM-1


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*