ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Mondiali ciclismo su strada Doha 2016: il programma e la guida tv
Mondiali ciclismo su strada Doha 2016: il programma e la guida tv

Mondiali ciclismo su strada Doha 2016: il programma e la guida tv

Ritorna l’annuale appuntamento con i Campionati Mondiali di ciclismo su strada: sarà Doha 2016 l’edizione numero 89 della kermesse che da domenica 9 a domenica 16 ottobre assegnerà le maglie iridate nelle categorie juniores, under 23 ed élite.

Gli Uci Track Cycling World Championships, questa la denominazione ufficiale, furono organizzati per la prima volta nel 1921 a Copenaghen, con la sola prova in linea dei dilettanti a comporre il programma. Per tredici volte l’evento iridato fu ospitato dall’Italia: la prima volta nel 1926 a Milano; poi Roma ’32, Varese ’51, Frascati ’55, Salò ’61, Imola ’68, Ostuni ’76, Treviso ’85, Agrigento ’94, Verona ’99 e 2004, Varese 2008 e Firenze 2013.

Nel 2015 fu la volta degli Stati Uniti con Richmond, al termine della quale ad aggiudicarsi le gare regine furono Peter Sagan (Slovacchia) e Lizzie Armitstead (Gran Bretagna). Furono proprio i padroni di casa a vincere il medagliere con tre ori davanti alla Germania con due (due argenti per l’Italia).

Stavolta si va in Asia, per la seconda volta dopo l’edizione giapponese di Utsonomiya 1990. Si va a Doha, capitale del Qatar, che dopo aver ospitato (e continua a farlo tuttora) grandi eventi sportivi come i Gran Premi di motociclismo e in attesa di celebrare i Mondiali di calcio del 2022, è pronta a far concentrare tutte le attenzioni globali degli appassionati di ciclismo.

In calendario tredici gare, nelle quali si sfideranno 75 nazioni provenienti dai cinque continenti, con 7500 tra atleti, delegazioni e giornalisti accreditati a prendere parte. Si partirà, come accade ormai da un lustro a questa parte, con le due cronometro a squadre riservate ai club; si passerà poi alle prove contro il tempo individuali, maschili e femminili, delle categorie juniores, under 23 ed élite; infine le prove in linea, col gran finale di domenica 16 settembre riservato, come di consueto, ai professionisti.

Articoli correlati:

Di seguito il programma completo (orari italiani) e la guida tv (gare trasmesse in diretta tv su Rai Sport e sul canale youtube dell’Uci).

PROGRAMMA TV

Domenica 9 ottobre
13.30 – 15.15: Cronometro a squadre donne 40 km (diretta Rai Sport ore 13.45)
14.20 – 15.40: Cronometro a squadre uomini 40 km (diretta Rai Sport ore 14.20)

Lunedì 10 ottobre
08.30 – 09.40: Cronometro juniores donne 13.7 km (diretta Rai Sport ore 8.25)
10.30 – 14.50: Cronometro Under23 uomini 28.9 km (diretta Rai Sport ore 10.25)

Martedì 11 ottobre
08.00 – 11.30: Cronometro juniores uomini 28.9 km (diretta Rai Sport ore 8.25)
12.15 – 15.30: Cronometro élite donne 28.9 km (diretta Rai Sport ore 12.10)

Mercoledì 12 ottobre
12.45 – 15.05: Cronometro élite  uomini 40 km (diretta Rai Sport ore 12.40)

Giovedì 13 ottobre
11.00 – 14.55: Gara in linea Under 23 uomini 166 km (diretta Rai Sport ore 11.00)

Venerdì 14 ottobre
07.30 – 09.30: Gara in linea juniores donne 74.5 km (diretta Rai Sport ore 7.30)
12.15 – 15.30: Gara in linea juniores uomini 135.5 km (diretta Rai Sport ore 12.30)

Sabato 15 ottobre
11.45 – 15.20: Gara in linea élite donne 135.5 km (diretta Rai Sport ore 11.45)

Domenica 16 ottobre
09.30 – 15.35: Gara in linea élite uomini 257.5 km (diretta Rai Sport ore 9.30 e Rai 2 ore 13.30)


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*