ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Europei ciclismo Plumelec-Morbihan 2016, Cassani annuncia i preselezionati dell’Italia
Europei ciclismo Plumelec-Morbihan 2016, Cassani annuncia i preselezionati dell’Italia

Europei ciclismo Plumelec-Morbihan 2016, Cassani annuncia i preselezionati dell’Italia

Si avvicina l’appuntamento con i Campionati Europei di ciclismo su strada Plumelec-Morbihan-Bretagne 2016 e le varie squadre stanno annunciando le liste dei rispettivi convocati. È così anche per la nazionale italiana élite maschile guidata dal commissario tecnico Davide Cassani, che ha predisposto un elenco di 13 corridori tra i quali scegliere i nove impegnati nella prova regina, in programma domenica 18 settembre.

Questi i selezionati: Fabio Aru e Michele Scarponi (Astana), Diego Ulissi e Valerio Conti (Lampre – Merida), Giovanni Visconti (Movistar), Gianluca Brambilla (Etixx-QuickStep), Valerio Conti (Lampre-Merida), Fabio Felline (Trek-Segafredo), Davide Formolo, Moreno Moser e Davide Villella (Cannondale-Drapac), Sonny Colbrelli (Bardiani-CSF), Enrico Gasparotto (Wanty-Groupe Gobert), Gianni Moscon (Sky).

Come noto, il ct non potrà avvalersi dell’apporto di Vincenzo Nibali, capitano alle Olimpiadi di Rio, ma che proprio in quella circostanza ha rimediato la frattura della clavicola nella discesa di Vista Chinesa. Ci sarà però il numero due di quella spedizione, Fabio Aru, che disputerà le due prove WorldTour canadesi prima di ritornare in Europa per la rassegna continentale.

Terzo uomo Astana sarà Michele Scarponi, che sta lottando per la top 10 alla Vuelta a Espana al pari di Davide Formolo. Compagni di quest’ultimo sono Davide Villella e Moreno Moser, uomini che sanno sacrificarsi per la causa della squadra, ma che possono costituire armi a doppio taglio per gli avversari.

Brillantissimi interpreti della corsa spagnola sono Fabio Felline, al quale è mancata finora la vittoria di tappa (che tanto merita per la condotta di gara), e i vincitori di due frazioni Gianluca Brambilla e Valerio Conti. Quest’ultimo avrà al suo fianco il suo fido Diego Ulissi, per il quale ha già splendidamente lavorato all’ultimo Giro d’Italia e per il quale dovrà fare altrettanto anche a Plumelec, dal momento che il percorso proposto dagli organizzatori francesi ben si addice al livornese.

Tanto bene stanno facendo in questa parte di stagione sono Sonny Colbrelli (quattro vittorie all’attivo) e Gianni Moscon (primo all’Arctic Race al suo primo anno da pro’). A concludere la selezione troviamo l’infaticabile Giovanni Visconti ed Enrico Gasparotto.

I già citati Felline e Moser, e Manuele Boaro (Tinkoff), si contenderanno i due posti della prova a cronometro.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*