ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B recupero 1ª giornata: Ternana-Pisa 1-0 decisa nei primi 5 minuti
Serie B recupero 1ª giornata: Ternana-Pisa 1-0 decisa nei primi 5 minuti
Ternana-Pisa Serie B, foto Lapresse

Serie B recupero 1ª giornata: Ternana-Pisa 1-0 decisa nei primi 5 minuti

Il recupero della 1ª giornata di Serie B Ternana-Pisa se lo aggiudicano le Fere umbre: decide un rigore di Avenatti al 5’ con espulsione di Crescenzi.

I rossoverdi rimediano dunque immediatamente alla sconfitta di domenica contro il Cittadella; la rincorsa del Pisa, iniziata con i 3 punti contro il Novara, si ferma subito: amaro esordio fisico sulla panchina nerazzurra per Gattuso.

Notizia di contorno: il club ha deciso di devolvere l’incasso e 25.000 personali dell’amministratore Simone Longarini alle popolazioni terremotate.

Pronti via e la Ternana va già in gol con i suoi due uruguaiani: combinazione Avenatti-Falletti, Crescenzi in ritardo strattona quest’ultimo al momento della conclusione e l’arbitro Rapuano opta per l’opzione doppia rigore/espulsione; dal dischetto Avenatti è impeccabile e buca imparabilmente Ujkani, si va sull’1-0.

Il Pisa accusa subito il colpo, anche se Gattuso prova a rimodellarlo abbassando Golubovic e Longhi per abbottonare la difesa e lasciando avanti il duo Eusepi-Mannini. I toscani riescono a rimanere vivi anche perché la Ternana di Carbone non affonda per nulla il colpo e si accontenta di gestire il vantaggio affidandosi al contropiede; i padroni di casa vanno così vicini al raddoppio almeno in un paio di occasioni con Falletti prima dell’intervallo.

Nella ripresa è sempre il trequartista uruguagio a sfiorare il 2-0, con Avogadri che ruvidamente lo contrasta – ma stavolta non è rigore. Ringhio Gattuso manda in campo Peralta e Montella al posto di Sanseverino ed Eusepi. Ma la partita è tutta di marca Ternana e ancora una volta Falletti con un destro alto di poco minaccia di nuovo Ujkani.

C’è ancora tempo per vedere una bella rovesciata di Avenatti che va fuori di poco. Il Pisa mano a mano si spegne e non ne ha più, alla Ternana di Carbone non resta che controllare. Finisce 1-0 per gli umbri.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*