ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Vuelta a Espana 2016, Cort Nielsen davanti a tutti. Piazzato Bennati
Vuelta a Espana 2016, Cort Nielsen davanti a tutti. Piazzato Bennati
Magnus Cort Nielsen. Foto: Tim De Waele/TDWSport

Vuelta a Espana 2016, Cort Nielsen davanti a tutti. Piazzato Bennati

Magnus Cort Nielsen vince l’ultima volata della Vuelta a Espana 2016 prima delle due tappe decisive: il danese della Orica-BikeExchange si aggiudica la 18^ tappa battendo il tedesco sul traguardo di Gandía Nikias Arndt (Giant-Alpecin) e il lussemburghese Jean-Péierre Drucker (Bmc). Immutata la generale.

La quiete prima delle tempesta. In attesa della crono di Calp e dell’Alto de Aitana, una frazione tranquilla per i corridori rimasti in gara nella corsa spagnola. Sei chilometri dopo il via da Requena si forma la fuga composta da Fumiyuki Beppu (Trek-Segafredo), Quentin Jauregui (Ag2r La Mondiale), Pierre Rolland (Cannondale-Drapac), Mattia Cattaneo (Lampre-Merida), che vengono raggiunti in un secondo momento da Louis Vervaeke (Lotto Soudal).

I cinque battistrada accumulano un vantaggio di sette minuti, ma sotto l’impulso di Etixx-Quick Step, Bora-Argon 18 e Giant-Alpecin si arriva al ricongiungimento a 11 chilometri al traguardo. Malgrado un tentativo di Jan Bakelants (Ag2R La Mondiale) di anticipare lo sprint, si giunge nel finale col gruppo compatto. Qui riesce ad avere la meglio il danese Magnus Cort Nielsen, che batte Arndt e Drucker. Quarto posto per Daniele Bennati (Tinkoff), nono per Kristian Sbaragli (Dimension Data).

Nulla cambia in classifica generale, dove è sempre in maglia rossa Nairo Quintana (Movistar).

Ordine d’arrivo 18^ tappa:
1 Magnus Cort NIELSEN DEN OBE 23 4:54:31
2 Nikias ARNDT GER TGA 25 +0
3 Jean-Pierre DRUCKER LUX BMC 30 +0
4 Daniele BENNATI ITA TNK 36 +0
5 Jonas VANGENECHTEN BEL IAM 30 +0
6 Kiel REIJNEN USA TFS 30 +0
7 Michael SCHWARZMANN GER BOA 25 +0
8 Gianni MEERSMAN BEL EQS 31 +0
9 Kristian SBARAGLI ITA DDD 26 +0
10 Lorenzo MANZIN FRA FDJ 22 +0

Classifica generale:
1 Nairo Alexander QUINTANA ROJAS COL MOV 26 74:30:03
2 Christopher FROOME GBR SKY 31 +3:37
3 Jhoan Esteban CHAVES RUBIO COL OBE 26 +3:57
4 Alberto CONTADOR VELASCO ESP TNK 34 +4:02
5 Simon YATES GBR OBE 24 +6:03
6 Andrew TALANSKY USA CDT 28 +7:34
7 Samuel SANCHEZ GONZALEZ ESP BMC 38 +8:12
8 Davide FORMOLO ITA CDT 24 +8:13
9 Michele SCARPONI ITA AST 37 +8:28
10 David DE LA CRUZ MELGAREJO ESP EQS 27 +8:52


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*