ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A 3ª giornata probabili formazioni
Serie A 3ª giornata probabili formazioni
Salah-Dzeko Roma, foto Image Sport

Serie A 3ª giornata probabili formazioni

Dopo gli anticipi di ieri ecco il grosso del terzo turno di campionato. Spiccano gli impegni di Roma e Milan. Serie A 3ª giornata probabili formazioni

BOLOGNA-CAGLIARI ore 12:30

BOLOGNA: visti i problemi al cuore di Mirante e l’infortunio di Gomis, Da Costa è scelta forzata in porta per almeno 30-40 giorni, in panchina c’è il primavera Sarr; indisponibili pure Maietta, Donsah e Rizzo, da valutare Sadiq. Per gli altri ultimi arrivati Helander, Torosidis (gol in settimana con la Grecia) e Viviani c’è la panchina.

CAGLIARI: Rastelli è ancora senza Joao Pedro ma recupera almeno Farias, in ballottaggio con Barella per la trequarti, e Ceppitelli, che andrà in panchina insieme agli ultimi arrivati Tachtsidis e Bittante.

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Krafth, Gastaldello, Oikonomou, Masina; Dzemaili, Nagy, Taider; Verdi, Destro, Krejci. All.: Donadoni

CAGLIARI (4-3-1-2): Storari; Isla, Salamon, Bruno Alves, Murru; Padoin, Di Gennaro, Ionita; Farias; Sau, Borriello. All.: Rastelli

 

ATALANTA-TORINO ore 15

ATALANTA: nel terzetto difensivo di Gasperini, l’unico sicuro è Konko, per le altre due maglie in lizza Toloi, Zukanovic e Masiello; a centrocampo subito dal 1’ Grassi tornato in prestito dal Napoli

TORINO: è emergenza attacco per Mihajlovic: fuori infatti per infortunio Belotti, Ljajic e Maxi Lopez; il venezuelano Martinez invece potrebbe farcela a giocare nel tridente con Iago Falque e il giovane Boyè.

ATALANTA (3-5-2): Sportiello; Konko, Toloi, Zukanovic; D’Alessandro, Kessie, Kurtic, Grassi, Spinazzola; Paloschi, Gomez. All.: Gasperini

TORINO (4-3-3): Hart; De Silvestri, Bovo, Castan, Molinaro; Benassi, Valdifiori, Baselli; Iago Falque, Boyè, Martinez. All.: Mihajlovic

 

CHIEVO-LAZIO ore 15

CHIEVO: Maran pensa di confermare l’undici sconfitto a Firenze con Birsa alle spalle di Meggiorini e Inglese. In panchina dopo tanto si rivedrà Izco.

LAZIO: non convocati Leitner e Luis Alberto. Simone Inzaghi potrebbe puntare sul figliol prodigo Keita dal 1’ con Lulic arretrato a centrocampo a danno di Milinkovic-Savic.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Meggiorini. All.: Maran

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Basta, Bastos, De Vrij, Radu; Parolo, Biglia, Lulic; Felipe Anderson, Immobile, Keita. All.: Inzaghi

 

GENOA-FIORENTINA ore 15

GENOA: Perin o Lamanna? Juric ha questo dubbio per la porta, mentre in difesa Gentiletti partirà ancora dalla panchina; si giocano una maglia poi Edenilson e Laxalt a centrocampo e Ntcham e Pandev in attacco, con i rispettivi primi favoriti.

FIORENTINA: Paulo Sousa recupera dagli infortuni Tatarusanu, Gonzalo e Milic. In forte dubbio invece sulla mediana il cileno Vecino.

GENOA (3-4-3): Perin; Izzo, Munoz, Burdisso; Lazovic, Veloso, Rincon, Edenilson; Ntcham, Pavoletti, Ocampos. All.: Juric

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, G. Rodriguez, Astori, Tello, B. Valero, Badelj, Milic; Bernardeschi, Ilicic; Kalinic. All.: Paulo Sousa

 

MILAN-UDINESE ore 15

MILAN: Montella non rinuncia al 4-3-3 nonostante le assenze degli indisponibili Zapata, Bertolacci e Mati e degli squalificati Kucka e Niang. Ballottaggio Antonelli-De Sciglio per la fascia; Poli-Pasalic, chi in mediana? Nel tridente con Bacca e Suso ci sarà Bonaventura.

UDINESE: dopo la squalifica di due giornate si rivede Thereau, subito gettato nella mischia nel “falso tridente” con De Paul e Zapata. A centrocampo ballottaggio Fofana-Hallfredsson col primo favorito.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Sosa, Montolivo, Poli; Suso, Bacca, Bonaventura. All.: Montella

UDINESE (4-3-2-1): Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Armero; Badu, Kums, Fofana; De Paul, Thereau; Zapata. All.: Iachini

 

ROMA-SAMPDORIA ore 15

ROMA: Spalletti recupera De Rossi, ma Capitan Futuro (che è stato privato della fascia di capitano dopo la ben nota espulsione contro il Porto) andrà in panchina. Per il resto confermato il 4-3-3 a trazione nettamente offensiva.

SAMPDORIA: Giampaolo stuzzicato dall’idea Praet, col belga in ballottaggio con Alvarez per il ruolo di trequartista dietro al tandem Muriel-Quagliarella. Solo panchina invece per Bruno Fernandes e Pereira.

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Bruno Peres, Manolas, Vermaelen, Juan Jesus; Paredes, Strootman; Salah, Nainggolan, Perotti; Dzeko. All.: Spalletti

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Regini, Pavlovic; Linetty, Torreira, Barreto; Alvarez; Muriel, Quagliarella. All.: Giampaolo

 

PESCARA-INTER ore 20:45

PESCARA: Quasi certo l’esordio dal 1′ per l’ex Roma, Juve e Fiorentina Alberto Aquilani. In attacco Roy Manaj, cresciuto proprio nel vivaio nerazzurro, partirà sicuramente titolare dall’inizio.

INTER: De Boer proverà Banega sulla trequarti insieme a Perisic, per l’altra maglia ballottaggio tutto azzurro fra Candreva ed Eder con l’ex laziale favorito. Coppia centrale di difesa Miranda-Murillo.

PESCARA (4-3-2-1): Bizzarri; Zampano, Campagnaro, Gyomber, Biraghi; Cristante, Aquilani, Memushaj; Verre, Caprari; Manaj. All.: Oddo

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Santon; Joao Mario, Medel; Candreva, Banega, Perisic; Icardi. All.: De Boer


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*