ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Europei Plumelec 2016, cronometro: le startlist e i favoriti
Europei Plumelec 2016, cronometro: le startlist e i favoriti

Europei Plumelec 2016, cronometro: le startlist e i favoriti

I Campionati Europei di ciclismo su strada Plumelec-Morbihan-Bretagne 2016 si apriranno con le sfide a cronometro: cominceranno mercoledì 14 le categorie juniores (uomini e donne) e under 23 uomini; il giorno successivo, giovedì 15, sarà la volta dei rappresentanti élite (donne al mattino e uomini al pomeriggio).

Proprio quest’ultima si prospetta la gara più interessante, che vede al via molti specialisti contro il tempo. Ogni nazionale potrà contare su un massimo di due atleti. Quelli scelti dall’Italia di Davide Cassani sono Fabio Felline e Moreno Moser. Con Adriano Malori ovviamente non al meglio dopo l’incidente ed un Manuele Boaro prima riserva, sono loro attualmente i due massimi esponenti contro le lancette del nostro movimento.

Il torinese della Trek-Segafredo ha chiuso all’ottavo posto la crono di Calp alla recente Vuelta a Espana, dimostrando di poter competere a grandi livelli anche in questa specialità; discorso analogo per il trentino, che nella top 10 mondiale è terminato ai Mondiali dello scorso anno.

La concorrenza, comunque, è elevata. Pur con assenze importanti – i pluricampioni iridati Fabian Cancellara e Tony  Martin, quello uscente Vasyl Kiryenka, il britannico Chris Froome e l’olandese Tom Dumoulin – sono in tanti a poter competere per un posto sul podio. Certamente lo spagnolo Jonathan Castroviejo, che proprio dietro all’ultima  maglia gialla è giunto nella già citata crono iberica. Forti ambizioni anche per il suo compagno di squadra Luis Leon Sanchez, non nuovo a prestazioni altisonanti.

Proverà a lasciare il segno davanti al pubblico di casa il francese Sylvain Chavanel, così come proveranno a fare altrettanto lo sloveno Primoz Roglic, vincitore della crono del Chianti all’ultimo Giro d’Italia, o il lussemburghese Bob Jungels.

Citiamo poi i vari Mathias Brandle (Austria), Stefan Kueng (Svizzera), Kanstantsin Siutsou (Bielorussia), Nelson Oliveira (Portogallo), Yves Lampaert (Belgio), Rein Taramae (Estonia), Nicolas Roche (Irlanda), Marcin Bialoblocki (Polonia), Tobias Ludvigsson (Svezia) e Andrey Grivko (Ucraina).

A difendere i colori dell’Italia under 23 saranno Filippo Ganna, campione mondiale su pista, e Giovanni Carboni. Tra le donne élite, invece, accanto a Sofia Bertizzolo ci sarà Elisa Longo Borghini, bronzo a Rio nella prova in linea e quinta in quella a cronometro. Per le categorie juniores, abbiamo Alexander Konychev e Stefano Oldani tra gli uomini e Lisa Morzenti e Alessia Vigilia tra le donne.

Le startlist delle cronometro (con gli orari di partenza):

  • Startlist uomini élite
  • Startlist uomini under 23
  • Startlist uomini juniores
  • Startlist donne élite
  • Startlist donne juniores 

Articoli correlati:

Campionati Europei ciclismo su strada Plumelec-Morbihan 2016: il programma e la guida tv

Europei ciclismo Plumelec-Morbihan 2016: tutti i percorsi [con altimetrie e planimetrie]


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*