ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, si sblocca l’Empoli: 2-1 al Crotone
Serie A, si sblocca l’Empoli: 2-1 al Crotone

Serie A, si sblocca l’Empoli: 2-1 al Crotone

L’Empoli conquista i primi tre punti del campionato battendo per 2-1 il Crotone nel posticipo della 3^ giornata di Serie A: questo quanto accaduto nel monday night giocato al Carlo Castellani.

Obbligate a vincere entrambe perché senza neanche un punto guadagnato finora: tre e quattro i gol rispettivamente subiti, nessun gol segnato dall’Empoli, uno solo dal Crotone. Numeri negativi che rendono la sfida già un dentro-fuori tra le due squadre. Ha predicato ordine e tranquillità alla vigilia della gara il tecnico dei toscani Giovanni Martusciello. E i suoi ragazzi, difatti, con una partita ordinata e con un gioco fatto di idee e concretezza, riescono a prevalere sui volenterosi ma poco incisivi avversari.

La prima occasione dell’incontro avviene dopo 11′ sul piede di Maccarone, che colpisce violentemente il pallone impegnando Cordaz. A sbloccare il match ci pensa Bellusci, che servito da Pasqual batte di testa il portiere dei calabresi. Nonostante il controllo del gioco a centrocampo – subito positivo l’innesto dal primo minuto di José Mauri – la doccia fredda arriva sullo scadere del primo tempo, quando Sampirisi riporta il risultato sull’1-1. Dopo dieci minuti della ripresa, però, arriva il raddoppio dei padroni di casa ancora con un colpo di testa su assist di Pasqual: stavolta ad insaccare ci pensa Andrea Costa.

Zambelli ha la possibilità di fare il tris ma colpisce il palo; i meridionali, invece, appaiono a fine gara in netta confusione, nonostante Nicola tenti il tutto per tutto con innesti offensivi (Nalini e Trotta). Per giunta gli ospiti finiscono in inferiorità numerica per il doppio cartellino giallo rimediato da Dussene. Negli ultimi scampoli di partita Martusciello dà spazio anche ad Alberto Gilardino: per l’ex bomber di Milan e Fiorentina si tratta della 500^ presenza in Serie A.

Una vittoria che dà morale all’Empoli, una sconfitta che fa male al Crotone, unica squadra della massima serie ancora senza punti. L’allenatore degli sconfitti invita alla calma: “Mi secca aver perso perché complessivamente abbiamo fatto bene”, afferma.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*