ULTIME NEWS
Home > Notizie > La maglia più bella del calcio europeo? È quella della Sampdoria!
La maglia più bella del calcio europeo? È quella della Sampdoria!
Vialli-Mancini Sampdoria 1990

La maglia più bella del calcio europeo? È quella della Sampdoria!

Operazione malinconia ma non solo: So foot ha stilato la classifica delle maglie più belle del mondo. In Europa la più bella è della Sampdoria!

Il magazine transalpino So Foot ha pubblicato una classifica con le divise di calcio più belle apparse sui campi di gioco nell’era moderna. I criteri adoperati sono stati tre: estetica, valore storico e nostalgia. L’operazione ha coinvolto parecchi siti specializzati in maglie calcistiche vintage e da collezione, che pullulano praticamente ovunque e fanno sempre incetta di appassionati e followers in tutto il globo.

A livello mondiale la speciale graduatoria vede brillare la leggendaria maglia oro y azul del Boca Juniors del 1981, la stessa che sulle spalle del Dies più famoso del mondo ospitò quel nome che nel calcio è pura poesia: Maradona.

Al secondo posto però, prima in assoluta nel Vecchio Continente, c’è la divisa della Sampdoria scudettata del 1990, quella della coppia gol Mancini-Vialli e della squadra dei miracoli allenata dal compianto Vujadin Boskov. Per la Doria quello di So Foot è un riconoscimento che va dato alla maglia “Les plus beau de l’histoire du football européen”, “la più bella nella storia del calcio europeo“.

Queste le motivazioni scelte dalla rivista francese per esaltare i colori blucerchiati della casacca doriana: «In principio furono Sampierdarenese e Andrea Doria. Nel 1946, i due club si fondono e danno vita alla Sampdoria. Problema: dobbiamo trovare una maglia che unisca i colori delle due squadre, bianco e blu dell’Andrea Doria e rosso e nero della Sampierdarenese. La soluzione è finalmente trovata: la tenuta sarà blu con strisce orizzontali bianche, rosse e nere. Ecco come è nata la più bella maglia nella storia del calcio europeo».

Sul terzo gradino del podio ancora una gloriosa maglia di Nazionale: quella del Brasile 1970, indossata fra gli altri da un certo Pelé – un altro che è entrato nell’Olimpo assoluto del football di tutti i tempi. Nella classifica ci sono anche, fra le altre, la maglia dell’Italia del 1982 (quella del Mundial spagnolo che ci regalò il terzo titolo iridato) e della Juventus 1985 nell’anno della prima Coppa Campioni (nella notte orribile dell’Heysel).

Ma anche Olanda, Real Madrid, USA e URSS… insomma, un caleidoscopio di colori per una girandola di emozioni: tutte legate allo sport più famoso e più amato al mondo.

Questa nel dettaglio la classifica di So Foot sulle “maglie più belle del mondo”:

Boca Juniors 1981

Sampdoria 1990

Brasile 1970

Olanda 1974

Italia 1982

Real Madrid 1960

Juventus 1985

Usa 1994

Urss 1982


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*