ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League, ore 19: Sparta Praga-Inter e Fiorentina-Qarabag, le formazioni
Europa League, ore 19: Sparta Praga-Inter e Fiorentina-Qarabag, le formazioni
Palacio Inter. LaPresse

Europa League, ore 19: Sparta Praga-Inter e Fiorentina-Qarabag, le formazioni

Riscattarsi coi 3 punti anche in Europa League. Stessi obiettivi per i nerazzurri, a Praga contro lo Sparta, e i viola, al Franchi con gli azeri del Qarabag: le formazioni.

SPARTA PRAGA-INTER ore 19

Frank De Boer non ha scelta: l’Inter deve assolutamente vincere per non vedere subito compromessa la qualificazione al turno successivo di Europa League. Per farlo il tecnico olandese non avrà a disposizione gli “esclusi forzati” dalle liste UEFA Joao Mario e Gabigol, oltre agli ‘epurati’ Jovetic e Kondogbia, col francese messo quasi ai margini del progetto per via di un comportamento non consono alle direttive dell’allenatore ex Ajax.

Ancora incerto l’impiego di Murillo, out contro il Bologna per un problema muscolare. Per tutti questi motivi l’Inter dovrebbe vedere in campo dal 1’ sia Felipe Melo che Eder.

Nello scacchiere dei tre trequartisti non ci saranno Candreva e Perisic, lasciati in panchina a rifiatare: tante chances dunque per Palacio alle spalle del connazionale Icardi, stavolta promosso titolare a differenza del disastro contro gli israeliani dell’Hapoel Beer Sheva.  I cechi dovrebbero rispondere con un corposo 3-5-2 con il tandem d’attacco Julis-Kadlec.

DIRETTA: Sky Sport 1

SPARTA PRAGA (3-5-2): Koubek, Costa, Holek, Kadlec, Karavaev, Frydek, Sacek, Vacha, Sural, Julis, Kadlec.

INTER (4-2-3-1): Handanovic, D’Ambrosio, Murillo, Ranocchia, Nagatomo, Felipe Melo, Medel, Banega, Eder, Palacio, Icardi.

 

FIORENTINA-QARABAG ore 19

La Fiorentina all’esame Qarabag. Un appuntamento da non fallire per gli uomini di Paulo Sousa, obbligati a vincere dopo il pareggio di Salonicco per puntare al passaggio del turno da primi del girone. Contro gli azeri l’allenatore portoghese si aspetta una prova di maturità dai suoi, per confermare anche in Europa League i progressi mostrati in campionato.

Vista la vicinanza con la trasferta di Torino di domenica la Viola dovrebbe scendere in campo con un turnover moderato: preservati Gonzalo Rodriguez, Badelj, Bernardeschi fra difesa e centrocampo, tutto modificato in attacco con Cristoforo dietro al tandem Zarate-Babacar.

Dall’altra parte i Cavalieri bianconeri dell’Azerbaijan allenati da Qurban Qurbanov scendono in Italia per la seconda volta nella loro storia, dopo aver strappato un prezioso 0-0 all’Inter nell’edizione 2014-2015 dell’ Europa League.

DIRETTA: Sky Sport 3

FIORENTINA (3-4-1-2): Tatarusanu; Tomovic, De Maio, Salcedo; Tello, Sanchez, Vecino, M. Olivera; Cristoforo; Zarate, Babacar.

QARABAG (4-3-3): Sehic, Medvedev, Yunuszade, Sadigov, Agolli, Michel, Garayev, Ric, Quintana, Reynaldo, Ndlovu.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*