ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giacomo Nizzolo d’autore al Gran Piemonte 2016
Giacomo Nizzolo d’autore al Gran Piemonte 2016
Giacomo Nizzolo. Foto: treksegafredo.com

Giacomo Nizzolo d’autore al Gran Piemonte 2016

Un sigillo d’autore al Gran Piemonte 2016: è quello di Giacomo Nizzolo, che con la divisa della nazionale italiana va a vincere la classica RCS regalando un sorriso a Davide Cassani, che lo eleggerà faro della spedizione azzurra ai prossimo Mondiali in Qatar. Battuti allo sprint Fernando Gaviria (Etixx-Quick Step) e Daniele Bennati (Tinkoff).

Parte da Diano d’Alba il 100° Giro del Piemonte: 207 km in programma con 147 iscritti (non prendono il via Alexis Vuillermoz della Ag2r La Mondiale e Jaime Roson della Caja Rural – RGA). Tanta bagarre nelle prime fasi e il gruppo più volte si spezza in vari tronconi: nella prima parte, così, troviamo al comando 36 persone, con quasi tutte le squadre partecipanti rappresentate.

Ma il loro vantaggio non è mai superiore al minuto e mezzo per cui, trascorsi 100 km di gara, in testa rimane il solo francese Stephane Rossetto (Cofidis), lasciato andare perché non considerato cliente scomodo per la lotta finale: a 50 km all’arrivo, di poco inferiore ai quattro minuti il suo margine sul plotone principale ormai ricompattato e guidato dalla Bardiani-Csf, fresca vincitrice della Coppa Italia 2016.

Rossetto comincia la principale asperità di giornata, la salita di Alice Superiore, con un vantaggio di due minuti, ma al termine della stessa non gli rimangono che trenta secondi sul gruppo che, forte di una trentina di unità, decide di rientrare definitivamente a 3 km al traguardo. E si giunge allo sprint: Fernando Gaviria è il favorito numero uno, ma il forte velocista colombiano viene battuto da Giacomo Nizzolo, che in rappresentanza dell’Italia va a cogliere una vittoria di prestigio.

Una risposta convincente nel momento decisivo della stagione: al brianzolo della Trek-Segafredo, campione italiano in carica e recente vincitore della Coppa Bernocchi, Davide Cassani affiderà il comando della nazionale che volerà in Qatar per i Mondiali di Doha.

Ai piedi del podio lo spagnolo Juan Jose Lobato (Movistar), al quinto posto Sonny Colbrelli (Bardiani-Csf), autore di un mese di settembre straordinario. La top 10 di assoluto valore è completata da Philippe Gilbert (Bmc), Ben Swift (Team Sky), Zdenek Stybar (Etixx-Quick Step) e Filippo Pozzato (Wilier-Southeast).

Ordine d’arrivo:

1 Giacomo Nizzolo ITA Italia
2 Fernando Gaviria COL Etixx-Quick Step
3 Daniele Bennati ITA Tinkoff
4 Juan Jose Lobato SPA  Movistar
5 Sonny Colbrelli ITA Bardiani-Csf
6 Philippe Gilbert BEL Bmc Racing Team
7 Ben Swift GBR Team Sky
8 Zdenek Stybar CZE Etixx-Quick Step
9 Filippo Pozzato ITA Wilier-Southeast


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*