ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League > Europa League, il riassunto della 2a giornata/4: risultati e numeri degli altri match
Europa League, il riassunto della 2a giornata/4: risultati e numeri degli altri match

Europa League, il riassunto della 2a giornata/4: risultati e numeri degli altri match

Europa League, Fase a Gironi, 2a giornata: quarta e ultima parte dell’approfondimento di Mondiali.net sul racconto e sui numeri di tutti gli altri match.

Girone J

Fiorentina – Qarabag 5-1

http://mondiali.net/46221-europa-league1-una-manita-viola-al-franchi-inter-altro-euro-disastro/

Liberec – PAOK 1-2

Komlichenko dopo 40 secondi illude i suoi: 1-0 Liberec e partita che sembra mettersi subito in discesa per il Libe. La gioia per i padroni di casa dura poco: Athanasiadis, infatti, una vita al Paok (dal 2006 a oggi, una piccola parentesi nel 2009-2010 al Panserraikos) e uno che i gol li ha sempre fatti (media di più di 10 a stagione in campionato), pareggia su rigore al 10°, e ribalta definitivamente il risultato all’82° di testa.

Classifica: Fiorentina 4, PAOK 4, Liberec 1, Qarabag 1

Girone K

H. Beer Sheva – Southampton 0-0

Partita non memorabile al Toto Turner di Be’er Sheva (Israele): due occasioni per i padroni di casa (al 66° Melikson, all’82° Hoban) e una per i Saints (capitan Van Dijk si divora di testa il gol del possibile 0-1). Uno 0-0 che va bene a entrambe le squadre.

Sparta Praga – Inter 3-1

http://mondiali.net/46221-europa-league1-una-manita-viola-al-franchi-inter-altro-euro-disastro/

Classifica: H. Beer Sheva 4, Southampton 4, Sparta Praga 3, Inter 0

Girone L

Zurigo – Osmanlispor 2-1

Lo Zurigo sfrutta il fattore casa e al Letziground Stadion arrivano i primi 3 punti per il FCZ: al 46° del primo tempo MERAVIGLIOSO gol di Schonbachler (26enne centrocampista svizzero), che parte da centrocampo e dopo un dribbing di tacco a pallonetto arriva in porta da solo, al 73° pareggio dei turchi con Mahrer e al 79° sigillo finale di testa Cavusevic, che si fa perdonare il rigore fallito al 26°.

Steaua Bucarest – Villareal 1-1

2 gol, una traversa e svarioni difensivi all’Arena Nationala di Bucarest: al 9° Borre, 21enne attaccante colombiano, su errore della retroguardia rumena manda avanti il Villareal (0-1),al 18°Muniru, complice un regalo di Fernandez (portiere del Sottomarino Giallo), firma il pareggio. E poi? Una traversa di William, n°29 dello Steaua, al 48°, e nulla più.

Classifica: Villareal 4, Osmanlispor 3, Zurigo 3, Steaua Bucarest 1


About Francesco Santoro

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*