ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Mondiali Doha 2016, tutte le selezioni dell’Italia
Mondiali Doha 2016, tutte le selezioni dell’Italia

Mondiali Doha 2016, tutte le selezioni dell’Italia

La nazionale italiana per i Mondiali di ciclismo su strada Doha 2016 è pronta. I commissari tecnici delle rispettive categoria hanno infatti comunicato l’elenco dei convocati che prenderanno parte alla manifestazione iridata in programma in Qatar tra il 9 e il 16 ottobre.

Già noto l’elenco dei professionisti di Davide Cassani. Ad Elia Viviani (Team Sky) e Giacomo Nizzolo (Trek-Segafredo) l’onere di correre da leader. Accanto a loro due mine vaganti come Matteo Trentin (Etixx-Quick Step) e Sonny Colbrelli (Bardiani-Csf), quest’ultimo plurivittorioso del finale di stagione; due esperti apripista come Jacopo Guarnieri e Fabio Sabatini, ultimi uomini dei treni di Katusha ed Etixx-Quick Step; tre gran lavoratori come Manuel Quinziato, Daniel Oss (Bmc Racing Team) e Daniele Bennati (Tinkoff). Manuel Quinziato unico azzurro a prendere parte alla cronometro.

Grandi novità in merito alla selezione degli under 23 diretti da Marino Amadori. Il capitano della squadra sarà infatti Jakub Mareczko, che professionista lo è nelle file della Wilier-Southeast, ma che può militare nella categoria in quanto la sua squadra non appartiene al WorldTour. E l’italo-polacco si presenta come uno dei grandi favoriti per la vittoria finale. Con lui il vicecampione iridato di Richmond Simone Consonni (Team Colpack) ed i suoi compagni di squadra Filippo Ganna e Riccardo Minali; infine il duo della Hopplà Petroli Firenze Davide BalleriniVincenzo Albanese, già vincitore di una gara tra i professionisti quale il Trofeo Matteotti.

“Abbiamo atleti adatti per l’arrivo in volata, per un arrivo con pochi uomini e c’è anche il finisseur – sono le parole di Amadori – Su questo tipo di percorso a fare la differenza sarà il caldo. Ma la nostra è una nazionale agguerrita“. Filippo Ganna assieme ad Edoardo Affini (Selle Italia Cieffe) disputeranno la cronometro; in particolare sul primo il commissario tecnico si dice convinto di poter puntare al podio come i risultati conseguiti quest’anno hanno più volta dimostrato.

Gli juniores di Rino De Candido saranno Davide Baldaccini (Team LVF), Michele Gazzoli (Aspiratori Otelli), Moreno Marchetti (Work Service Liotto), Luca Mozzato (Contri Autozai) e Filippo Zana (Contri Autozai). Alessandro Covi (Team Giorgi) e Alexander Konychev (US Ausonia Pescantina) al via della gara contro il tempo. Una “nazionale ben amalgamata”, osserva il ct, ricordando i due velocisti Gazzoli e Marchetti e Baldaccini e Mozzato, in grado di dire la loro in caso di arrivi ristretti.

Donne élite. A far parte della rosa per il Qatar il blocco storico di tre campionesse del mondo: la duplice iridata Giorgia Bronzini, Tatiana Guderzo e Marta Bastianelli. Con loro Elisa Longo Borghini, sul podio agli ultimi mondiali e alle ultime olimpiadi e ormai leader del movimento azzurro, oltre a Elena Cecchini, Barbara Guarischi e Maria Giulia Confalonieri. “Ci affidiamo alla nostra capacità di essere al momento giusto nel posto giusto”, afferma il commissario tecnico Dino Salvoldi”. Longo Borghini al via anche della cronometro.

Donne juniores. Le ragazze dirette da Dino Salvoldi raramente sbagliano i grandi appuntamenti. Stavolta si punta su Elisa Balsamo, Letizia PaternosterLisa Morzenti, Chiara Consonni e Martina Fidanza, “punti di riferimento nel gruppo e marcate a vista dalle avversarie”. “Le individualità che abbiamo sono di livello e obiettivamente la nazionale è forte”, dichiara il ct presentando le ragazze. A Lisa Morzenti ed Alessia Vigilia, oro e argento agli ultimi europei, l’onere di provare ad ottenere il massimo dalla gara a cronometro.

Clicca qui per il programma e la guida tv; clicca qui per l’analisi dei percorsi.

Clicca qui per la storia dei Mondiali in numeri e statistiche; clicca qui per gli ultimi mondiali azzurri.

ELITE UOMINI – PROVA A CRONOMETRO (ct Davide Cassani)
Manuel Quinziato Bmc Racing Team

ELITE UOMINI – PROVA IN LINEA (ct Davide Cassani)
Daniele Bennati Tinkoff
Sonny Colbrelli Bardiani – Csf
Jacopo Guarnieri Team Katusha
Giacomo Nizzolo Trek – Segafredo
Daniel Oss Bmc Racing Team
Manuel Quinziato Bmc Racing Team
Fabio Sabatini Etixx-Quick Step
Matteo Trentin Etixx–Quick Step
Elia Viviani Team Sky

UNDER 23 UOMINI – PROVA A CRONOMETRO (ct Marino Amadori)
Edoardo Affini Selle Italia-Cieffe-Ursus
Filippo Ganna Team Colpack

UNDER 23 UOMINI – PROVA IN LINEA (ct Marino Amadori)
Vincenzo Albanese Hopplà Petroli Firenze
Davide Ballerini Hopplà Petroli Firenze
Simone Consonni Team Colpack
Filippo Ganna Team Colpack
Jakub Mareczko Wilier Triestina – Southeast
Riccardo Minali Team Colpack

JUNIORES UOMINI – PROVA A CRONOMETRO (ct Rino De Candido)
Alessandro Covi Team Giorgi A.S.D.
Alexander Konychev A.S.D. Us Ausonia Csi Pescantina

JUNIORES UOMINI – PROVA IN LINEA (ct Rino De Candido)
Davide Baldaccini Team Lvf
Michele Gazzoli Aspiratoriotelli-Vtfm-Carin-Nacanco
Moreno Marchetti Work Service Liotto
Luca Mozzato Gcd Contri Autozai Ttnk Sport
Filippo Zana Gcd Contri Autozai Ttnk Sport

ELITE DONNE – PROVA A CRONOMETRO (ct Dino Salvoldi)
Elisa Longo Borghini Fiamme Oro/Wiggle High5

ELITE DONNE – PROVA IN LINEA (ct Dino Salvoldi)
Marta Bastianelli G.S. Fiamme Azzurre
Giorgia Bronzini Forestale / Wiggle High5
Elena Cecchini Fiamme Azzurre/Team Canyon Sram
Maria Giulia Confalonieri Fiamme Oro/Lensworld Zanatta
Barbara Guarischi Team Canyon Sram
Tatiana Guderzo Fiamme Azzurre/Hitec Products
Elisa Longo Borghini Fiamme Oro/Wiggle High5

JUNIORES DONNE – PROVA A CRONOMETRO (ct Dino Salvoldi)

Lisa Morzenti Eurotarget – Still Bike
Elena Pirrone Gs Mendelspeck
Alessia Vigilia Gs Mendelspeck

JUNIORES DONNE – PROVA IN LINEA (ct Dino Salvoldi)
Elisa Balsamo Valcar Pbm
Chiara Consonni Valcar Pbm
Martina Fidanza Eurotarget – Still Bike
Lisa Morzenti Eurotarget – Still Bike
Letizia Paternoster S.C. Vecchia Fontana


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*