ULTIME NEWS
Home > Pronostici > Multipla/Singola Qualificazioni Mondiali 2018 (Europa) (Parte 2) – Pronostici 07/10/16
Multipla/Singola Qualificazioni Mondiali 2018 (Europa) (Parte 2) – Pronostici 07/10/16

Multipla/Singola Qualificazioni Mondiali 2018 (Europa) (Parte 2) – Pronostici 07/10/16

Europa – Qualificazioni Mondiali 2018 – 2a giornata

Girone B

20:45 Lettonia – Far Oer

Il nostro secondo articolo di betting-consigli sul palinsesto del venerdì è interamente dedicato alla seconda parte dell’approfondimento sulla 2a giornata delle qualificazioni (zona Europa) ai Mondiali di calcio 2018: ripartiamo dallo Skonto stadions di Riga, impianto in cui alle 20:45 scendono in campo la Lettonia, vittoriosa al debutto con l’Andorra (0-1 ad Andorra la Vella il 6 settembre scorso), e le Far Oer, quarte a 1 punto e capaci di fermare l’Ungheria all’esordio (0-0 a Torshavn).

Pronostico:

1

20:45 Portogallo – Andorra

Da Riga ci spostiamo ad Aveiro, comune portoghese (oltre 73.000 abitanti) che si affaccia sull’Oceano Atlantico (ovest del Paese): alle 20:45, infatti, all’Estadio Municipal si affrontano il Portogallo, reduce dalla sconfitta con la Svizzera nella 1a giornata (2-0 a Basilea), e Andorra, il cui ultimo risultato utile risale al 26 maggio scorso (0-0 esterno con l’Azerbaigian, incontro amichevole).

Pronostico:

Over 3,5

Girone H

20:45 Belgio – Bosnia-Erzegovina

Il terzo match di cui vi parliamo ci porta a Bruxelles, la capitale del Belgio (quasi 180.000 abitanti): alle 20:45, infatti, al King Baudouin si affrontano il Belgio, 3° a 3 punti e “corsaro” nella 1a giornata con il Cipro (0-3 al Neo GSP Stadium di Nicosia del 6 settembre scorso), e la Bosnia-Erzegovina, 1a con 3 punti e “rullo compressore” un mese fa con l’Estonia (5-0 a Zenica).

Pronostico:

Over 1,5

20:45 Estonia – Gibilterra

Il nostro secondo articolo di betting-consigli “speciale venerdì” si conclude con un altro incontro della 2a giornata di qualificazioni (zona Europa) ai Mondiali di calcio 2018: alle 20:45, infatti, all’A. Le Coq Arena di Tallinn si scontrano l’Estonia, 6a a 0 punti e in un periodo di scarsa forma (2 pareggi e 2 sconfitte nelle ultime 4 partite disputate), e Gibilterra, che non vince da più di due anni (1-0 con Malta del 4 giugno 2014, poi 1 pareggio e 14 sconfitte).

Pronostico:

Over 2,5


About Francesco Santoro

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*