ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Nazionale, ahi Chiellini: anche lui k.o., niente Macedonia

Nazionale, ahi Chiellini: anche lui k.o., niente Macedonia

Ancora brutte notizie per la nazionale di Ventura: dopo il crack di Montolivo e l’allontanamento di Pellé, gli azzurri perdono anche Chiellini, niente Macedonia.

All’indomani del pareggio per 1-1 contro la Spagna anche il difensore toscano lascia dunque il ritiro della Nazionale, proprio poco prima della partenza per Skopje, dove gli azzurri disputeranno domenica la terza gara di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018.

Altra doccia gelata per il commissario tecnico azzurro, dopo la diagnosi dura per Riccardo Montolivo (rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro) e l’esclusione di Pellé per motivi disciplinari, dovuti alla polemica sulla sostituzione nella gara contro la Spagna.

Il centrale della Juventus si è sottoposto nel pomeriggio a esami strumentali che hanno rilevato un trauma contusivo al polpaccio destro: ancora incerti i tempi di recupero, ma la certezza è che Chiello lascia il ritiro azzurro. L’entourage di Ventura ha confermato che il difensore bianconero non sarà sostituito, a differenza di quanto accaduto per il regista rossonero e capitano del Milan, che è stato rimpiazzato dal torinista Benassi che ha lasciato il ritiro dell’Under 21 e si è aggregato al gruppo con il quale partirà domani per la Macedonia.

Un forfait che proprio non ci voleva, per la nostra Nazionale, che puntava alla gara di Skopje per fare punti pesanti e continuare a tenere testa alla Spagna, “pareggiata” ieri a Torino ma pur sempre avversario assoluto per la conquista del primo posto in queste qualificazioni Mondiali.

Domenica all’Arena Filippo II di Skopje (ore 20.45-diretta su Rai 1) gli Azzurri andranno a caccia del secondo successo esterno nel girone contro la squadra del c.t. Angelovski, sconfitta ieri sera 2-1 in casa da Israele e ancora ferma a quota zero punti in classifica. Bisognerà tenere in considerazione, fra gli altri, l’”italiano Ilija Nestorovski, attaccante del Palermo a segno in ben tre delle ultime quattro uscite fra la maglia rosanero e quella macedone.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*