ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Mondiali Doha 2016, Amber Neben (Usa) vince la crono donne élite
Mondiali Doha 2016, Amber Neben (Usa) vince la crono donne élite
Amber Neben (Usa). Foto Getty Images

Mondiali Doha 2016, Amber Neben (Usa) vince la crono donne élite

Ancora Stati Uniti ai Campionati Mondiali di ciclismo su strada Doha 2016: dopo il primo posto del giovane Brandon McNulty nella cronometro juniores, arriva la medaglia d’oro della ben più esperta connazionale Amber Neben nella prova contro il tempo della categoria élite donne.

Due su due per gli Usa nella giornata odierna. Amber Neben, classe ’75 nata in California, torna sul gradino più alto del podio in una manifestazione iridata dopo otto anni. Era successo a Varese 2008, accade di nuovo a Doha 2016. Una splendida prova quella dell’atleta a stelle e strisce, che ferma il cronometro sui 36.37.04, tempo impiegato per percorrere i 28.9 km previsti.

Un finale di carriera entusiasmante, dunque, per la quarantenne americana, che si lascia dietro tutte le maggiori favorite a partire dall’olandese Ellen Van Dijk, che deve accontentarsi della medaglia d’argento con un ritardo di 5.99 secondi dalla vincitrice. Bronzo per l’Australia con Katrin Garfoot, che paga 8.32 secondi.

Ai piedi del podio finiscono la russa Olga Zabelinskaya e l’altra olandese Annemiek Van Vleuten, mentre la terza rappresentante dei Paesi Bassi, Anna Van Der Breggen, appare molto scarica e chiude lontana dalle prime (per lei, ad ogni modo, la consolazione di aver concluso la stagione con gli ori olimpico e continentale, in attesa della prova in linea iridata). Deludono le tedesche Lisa Brennauer e Trixi Worrack, rispettivamente sesta e settima.

Chiude col tempo di 39’07” – quindicesima posizione – l’unica azzurra al via, Elena Cecchini: indubbiamente una buona prova quella della fidanzata di Elia Viviani, pur sottolineando che le posizioni alte della classifica sembravano quantomai difficili da raggiungere. Forfait per la seconda azzurra regolarmente iscritta, Elisa Longo Borghini, che si concentrerà esclusivamente sulla gara in linea.

Ordine d’arrivo:

1 NEBEN Amber USA 0:36:37,04
2 VAN DIJK Ellen NED + 0:05,99
3 GARFOOT Katrin AUS + 0:08,32
4 ZABELINSKAYA Olga RUS + 0:11,52
5 VAN VLEUTEN Annemiek NED + 0:25,79
6 BRENNAUER Lisa GER + 0:57,59
7 WORRACK Trixi GER + 1:11,14
8 DUYCK Ann-Sophie BEL + 1:27,96
9 PAWLOWSKA Katarzyna POL + 1:36,49
10 AMIALIUSIK Alena BLR + 1:41,59
15 CECCHINI Elena ITA + 2:30,28


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*