ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Juventus, sta tornando Claudio Marchisio: forse pronto già per l’Udinese
Juventus, sta tornando Claudio Marchisio: forse pronto già per l’Udinese
Marchisio Juve. Twitter

Juventus, sta tornando Claudio Marchisio: forse pronto già per l’Udinese

In casa Juve arriva un’ottima notizia: torna al gol, seppure in amichevole, Claudio Marchisio. Il rientro del Principino dopo il lungo stop si avvicina, forse già a Udine.

Nell’amichevole odierna giocata a Vinovo contro la Pro Settimo Eureka la Juventus ha vinto abbastanza agevolmente, 3-0 il finale, ma a far sorridere è stato il ritorno al gol del centrocampista bianconero, sei mesi dopo l’operazione al ginocchio sinistro infortunatosi ad aprile in campionato contro il Palermo.

Marchisio si è rotto il legamento crociato del ginocchio sinistro il 17 aprile scorso dopo 15′ della gara contro il Palermo: dopo un contrasto con Vazquez, il crollo a terra e il tremendo crac, che lo ha costretto a restare fuori a lungo, fra operazione e lunga fase riabilitativa. Ora il Principino è pronto a riprendersi la Juve.

Allegri potrebbe decidere di portarlo col resto della squadra già sabato quando, alla ripresa del campionato dopo la sosta per le nazionali, la Juve scenderà in campo contro l’Udinese nell’anticipo della 9ª giornata; il tecnico livornese può scegliere se tenerlo ancora a riposo oppure fargli riassaporare, seppur intanto dalla panchina, del clima partita che manca al centrocampista bianconero e della Nazionale da mezzo anno.

Per la cronaca nella partitella, durata 45′, a segno anche Evra, che ha sbloccato il risultato, e il giovane Kean. Buone notizie arrivano anche dal fronte Benatia: il difensore marocchino si è aggregato alla squadra, svolgendo una parte del programma.

Seduta differenziata per i nazionali rientrati a Vinovo; personalizzato per Chiellini e Pjaca, rientrati malconci dai rispettivi impegni con italia e Croazia. Bonucci usufruisce di due giorni di permesso, mentre domani a Vinovo è atteso Khedira, andato in gol con la Germania nella gara di lunedì.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*