ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B > Serie B, 9^ giornata: il Verona fa poker e va in fuga, il Cittadella cade a Perugia. Bene Carpi ed Entella
Serie B, 9^ giornata: il Verona fa poker e va in fuga, il Cittadella cade a Perugia. Bene Carpi ed Entella

Serie B, 9^ giornata: il Verona fa poker e va in fuga, il Cittadella cade a Perugia. Bene Carpi ed Entella

Mondiali.net vi porta alla scoperta dei risultati e delle cifre dei match del sabato pomeriggio di Serie B, la cadetteria del calcio italiano: ecco il film-racconto della 9a giornata.

Ascoli–Verona 1-4

Scaligeri senza freni al Cino e Lillo del Duca di Ascoli Piceno: l’uomo partita, neanche a dirlo, è Giampaolo Pazzini, autore di un’altra doppietta (10 gol in 9 partite, numeri da urlo) decisiva per la squadra di Pecchia, che nel finale dilaga facendone quattro al Picchio (a segno anche Zaccagni e Bessa [3° centro in campionato]). Per i padroni di casa, per la cronaca, il gol della bandiera lo firma Orsolini.

Verona 1° a 20 punti, Ascoli 20° (terzultimo) a quota 7.

Avellino-Spezia 1-0

Al Partenio la decide al 76° Angelo D’Angelo, 31enne centrocampista irpino: per il resto equilibrio nel possesso palla (49% i padroni di casa, 51% gli ospiti) e assedio che premia i Lupi (22 tiri contro gli 11 dello Spezia, 13 tiri in porta contro i 7 dei liguri).

Avellino 16° a 9 punti, Spezia 7° a quota 13 (2° ko consecutivo per la squadra con la migliore difesa del campionato [5 gol subiti, stesso score del Pisa]).

Brescia – Salernitana 1-1

Un punto per uno che smuove la classifica: questo, in estrema sintesi, il copione del match del Rigamonti. I Granata vanno in vantaggio al 42° con Improta (22enne attaccante in prestito dal Genoa), autore del suo 1° gol in Serie B quest’anno. Le Rondinelle, però, non demordono, e all’81° raddrizzano il risultato con Bisoli, giocatore arrivato quest’estate in prestito dall’Andria.

Brescia 8° a 12 punti (5° risultato utile consecutivo, 1 vittoria e 4 pareggi), Salernitana 12a a quota 10.

Carpi – Latina 2-0

Un gol per tempo e 3 punti in cascina: è la ricetta del Carpi, che all’Alberto Braglia di Modena regola il Latina con un comodo 2-0. Il match-winner, o forse sarebbe meglio dire il double-match-winner, è Antonio di Gaudio, che va in gol al 5° e al 52° minuto. Pontini non pervenuti.

Carpi 3° a 16 punti (in serie positiva da 6 turni di fila, 3 vittorie e 3 pareggi), Latina 19° a quota 8 (peggiore difesa del campionato, 14 reti subite in 9 giornate).

Entella – Benevento 3-2

Partita incredibile al Comunale di Chiavari: dopo 20 minuti, infatti, gli Stregoni sono avanti 0-2 (doppietta dello scatenato Ceravolo [3° gol in campionato per il 29enne attaccante di Locri]), e l’incontro sembra già quasi chiuso. Quasi, però, visto che la prima frazione si chiude sul 2-2 (al 29° Tremolada fa 1-2 e al 43° Sini riporta i liguri sul 2-2). Non è finita qui: il sogno-rimonta, infatti, si completa al 60°, quando il “solito” Caputo segna la rete del 3-2 (6° centro quest’anno) che consegna la vittoria ai Diavoli Neri.

Entella 5a a 15 punti, Benevento 6° a quota 14 (2° ko consecutivo per i Giallorossi).

Perugia – Cittadella 2-0

Un grande Di Carmine (doppietta, 5 gol in campionato per il 28enne attaccante fiorentino) manda ko il Cittadella: l’ex capolista della Serie B viene sconfitta 2-0 al Renato Curi.

Perugia 4° a 15 punti (4a vittoria consecutiva per gli umbri), Cittadella 2° a quota 18 (2° stop di fila per i veneti).

Pisa – Vicenza 0-1

Biancorossi corsari all’Arena Garibaldi: decide la rete di Raicevic (23enne attaccante montenegrino, 11 gol lo scorso anno) al 65°.

Pisa 10° a 12 punti (nerazzurri a secco di vittorie da 4 giornate), Vicenza 17° a quota 9.

Domani Frosinone-Bari (15:30) e Pro Vercelli-Novara (17:30), lunedì Trapani-Ternana (20:30).

Classifica: Verona 20,

Cittadella 18,

Carpi 16,

Perugia, Entella 15,

Benevento 14,

Spezia 13,

Brescia, Spal, Pisa 12,

Frosinone 11,

Salernitana, Bari 10,

Cesena, Pro Vercelli, Vicenza, Avellino 9,

Novara, Latina 8,

Ascoli, Ternana 7,

Trapani 5


About Francesco Santoro

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*