ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Scherma, CDM Cancun: è già fioretto tricolore. Errigo davanti a Vardaro e Batini
Scherma, CDM Cancun: è già fioretto tricolore. Errigo davanti a Vardaro e Batini
Podio fioretto CDM Cancun. Foto: federscherma.it

Scherma, CDM Cancun: è già fioretto tricolore. Errigo davanti a Vardaro e Batini

Partenza col botto per l’Italia nella Coppa del Mondo di scherma 2016/2017. Nella tappa inaugurale di Cancun, Messico, le ragazze del fioretto monopolizzano l’intero podio: prima Arianna Errigo davanti a Elisa Verdaro e Martina Batini.

Dopo la lunga sosta successiva alle Olimpiadi di Rio 2016 ci si tuffa nella routine stagionale. Fuori, per la prima prova dell’anno, alcune big – dalla campionessa a cinque cerchi Irina Deriglazova all’argento Elisa Di Francisca – ma non mancano atlete di spessore ai nastri di partenza. E le più grandi atlete si confermano quelle azzurre, che sbaragliano la concorrenza occupando l’intero podio.

Ad aggiudicarsi la prova è Arianna Errigo, che dopo essersi cimentata nella sciabola, con cui promette di continuare a combattere per l’intero quadriennio, torna al suo primo amore, il fioretto, cercando di smaltire la delusione per i Giochi Olimpici non andati secondo le sue aspettative. E lei, detentrice della Coppa del Mondo in virtù di quattro successi della passata stagione, è di nuovo al top.

Dopo l’agevole primo turno contro la statunitense Dubrovich, battuta per 15-7, comincia un derby dopo l’altro sconfiggendo ai quarti Camilla Mancini per 15-14, in semifinale Martina Batini per 15-3 e in finale Elisa Vardaro per 15-6. È proprio quest’ultima la più grossa sorpresa del weekend, la classe ’88 dell’Aeronautica Militare, che dopo aver superato la fase a gironi della prima giornata, riesce ad arrivare fino all’ultimo atto battendo ai quarti, tra le altre, la forte statunitense Lee Kiefer (15-11), prima della semifinale vincente contro l’altra atleta a stelle e strisce Nicole Ross (15-11).

Martina Batini, invece, prima di arrendersi alla Errigo al penultimo turno, supera le due connazionali Martina Batini Valentina Cipriani per 15-7 e Chiara Cini per 15-14 rispettivamente agli ottavi e ai quarti di finale.

Tre su tre per il podio, cinque su otto ai quarti di finale, sette su sedici agli ottavi: poteva forse cominciare meglio la Coppa del Mondo di scherma per l’Italia?

COPPA DEL MONDO – FIORETTO FEMMINILE – Cancun, 14-15 Ottobre 2016
Finale
Errigo (ITA) b. Vardaro (ITA) 15-6

Semifinali
Vardaro (ITA) b. Ross (Usa) 15-11
Errigo (ITA) b. Batini (ITA) 15-3

Quarti
Vardaro (ITA) b. Kiefer (Usa) 15-11
Ross (Usa) b. Ebert (Ger) 15-4
Batini (ITA) b. Cini (ITA) 15-14
Errigo (ITA) b. Mancini (ITA) 15-14

Classifica: 1. Errigo (ITA), 2. Vardaro (ITA), 3. Batini (ITA), 3. Ross (Usa), 5. Kiefer (Usa), 6. Mancini (ITA), 7. Cini (ITA), 8. Ebert (Ger).


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*