ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Bundesliga > Bundesliga, 7a giornata: la crisetta del Bayern, l’incornata del Colonia e…
Bundesliga, 7a giornata: la crisetta del Bayern, l’incornata del Colonia e…

Bundesliga, 7a giornata: la crisetta del Bayern, l’incornata del Colonia e…

Bundesliga, il Bayern non vince più: è la notiziona che il weekend tedesco ha certificato. La corazzata tedesca vacilla. Malino anche il Dortmund, mentre Colonia e Lipsia…

CARLETTO, NON C’È DUE SENZA TRE PURTROPPO. Suona il campanello d’allarme in casa Bayern: tre partite senza vittorie fra Bundesliga e Champions sono un po’ troppo per la corazzata bavarese, che dopo il pareggio con il Colonia e il k.o. di Coppa con l’Atletico ha di nuovo ‘non vinto’, sabato contro l’Eintracht: 2-2 pur giocando in superiorità.

Già Pep Guardiola incappò, per due volte, nello stesso mini-digiuno senza vittorie. Ora i campanelli d’allarme che suonano sono due. In primis i troppi gol presi dalla difesa, sempre se 4 possono essere definiti tanti: peccato che due anni fa il Bayern ne prese altrettanti in tutto il girone d’andata. Il passivo resta ovviamente buonissimo, ma è un piccolo scricchiolio secondo alcuni.

Anche perché al gioco ancelottiano, col baricentro più basso rispetto alla versione di Guardiola, il Bayern Monaco deve ancora abituarsi. Fra l’altro, da segnalare c’è l’astinenza di Thomas Müller: per uno che in carriera in Bundesliga ha sempre tenuto la media di un gol ogni 188’, rimanere a secco da 643’ è un dato assordante.

DORTMUND COL FRENO A MANO, MA SPIDERMAN SEGNA ANCORA. 1-1 e sesto gol del gabonese: il Dortmund non si risveglia dopo la scoppola col Bayer, e si salva con il buon Hertha Berlino grazie alla sesta prodezza stagionale di Pierre Aubameyang. Ma per i gialloneri di Tuchel bisogna fare di più, Spiderman escluso: per ora l’africano è il vicecapocannoniere di Bundes. Visto che il primo è…

MODESTE-MENTE COLONIA! Anthony Modeste: con la doppietta sontuosa all’Ingolstadt il francese si prende la vetta della classifica dei cannonieri e regala al Colonia una bella giornata: gli Arieti guadagnano due punti su tutte le rivali e si avvicinano alla vetta.

LIPSIA, IL MIRACOLO CONTINUA! La matricola marcata Red Bull colpisce ancora: il Lipsia sbanca pure Wolfsburg, fa sprofondare i biancoverdi e soprattutto consolida il miracolo di quest’inizio di stagione. Per gli uomini di Hasenhuttl segna Forsberg dopo l’errore dal dischetto. Il sogno può continuare.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*