ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, 9ª giornata: Trapani-Ternana 2-2, Cosmi non rompe il digiuno
Serie B, 9ª giornata: Trapani-Ternana 2-2, Cosmi non rompe il digiuno
Petkovic-La Gumina Trapani-Ternana. LaPresse

Serie B, 9ª giornata: Trapani-Ternana 2-2, Cosmi non rompe il digiuno

Niente da fare, non c’è verso. L’inizio di questa Serie B per Serse Cosmi è un incubo: anche Trapani-Ternana finisce in parità, 2-2 il finale, vittoria rinviata ancora.

I siciliani ci provano pur senza Coronado e sospinti dall’intero pubblico del Provinciale, che spinge a mille i suoi granata. Al 9’ primo brivido su una punizione di Scozzarella non raccoltada nessun compagno. La Ternana si affida invece ai tiri da fuori, mentre il Trapani macina gioco e trova al 18’ la soluzione potente ma non precisa di Fazio.

Gli umbri si fanno vedere dalle parti di Farelli intorno alla mezz’ora: clamorosa soprattutto la traversa di Masi al 32’ su assist di Palumbo. Il gol però alla fine arriva: al 34’ Nizzetto crossa in area, Barillà tocca e Ciaramitaro deve solo spingere in rete. Per la prima volta in campionato il Trapani si ritrova in vantaggio; i siciliani potrebbero pure dilagare prima del finale di tempo ma Barillà e Ciaramitaro sprecano.

Nella ripresa le Fere di Carbone escono fuori dal guscio: prima Petriccione al 49’ impegna Farelli; poi al 63’ Avenatti trova il pareggio su assist proprio dello stesso Petriccione, con l’uruguaiano che scavalca il portiere di casa e segna di diagonale. Quattro minuti dopo Casasola fa la frittata e manda in porta La Gumina che deve solo depositare in rete il gol che completa la rimonta rossoverde.

Il Trapani tenta il tutto per tutto. Citro trova un Di Gennaro miracoloso, entra pure Ferretti e al 92’ gli sforzi vengono finalmente ripagati con Di Gennaro che carica Balasa e commette fallo: dal dischetto si presenta Petkovic che fa 2-2.

Finisce così, con il Trapani che racimola un punto, che non allontana i granata dall’ultima posizione, ma almeno Cosmi sul piano del gioco può essere contento: è stata finora la migliore versione stagionale dei suoi. Per la Ternana è un punto che non la schioda più di tanto dalla parte bassa della classifica.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*