ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Tennis > Tennis, ATP: cadono Ferrer ad Anversa, Bautista a Mosca e Monfils a Stoccolma WTA: ok Kvitova in Lussemburgo e Kuznetsova a Mosca
Tennis, ATP: cadono Ferrer ad Anversa, Bautista a Mosca e Monfils a Stoccolma WTA: ok Kvitova in Lussemburgo e Kuznetsova a Mosca
Gastao Elias of Portugal celebrates after winning a men's single match against Gael Monfils of France at the ATP Stockholm Open tennis tournament in Stockholm Thursday, Oct. 20, 2016. (Fredrik Sandberg/TT via AP)

Tennis, ATP: cadono Ferrer ad Anversa, Bautista a Mosca e Monfils a Stoccolma WTA: ok Kvitova in Lussemburgo e Kuznetsova a Mosca

Aggiornamenti dai tornei sul cemento di Anversa (ATP), Mosca (ATP/WTA), Stoccolma (ATP) e Lussemburgo (WTA): è il momento dello speciale tennis di Mondiali.net.

Atp Antwerp (Bel, cemento) – Ottavi

Il programma degli ottavi di finale sul cemento belga si completa con una catena di sorprese: passano il turno, infatti, Schwarztman (doppio 4-6 per l’argentino [n°77 del ranking] contro il giovanissimo [classe ‘97] giocatore americano Taylor Fritz, ko dopo soli 73 minuti), Struff J-L. (il tedesco, n°98 del mondo, fa fuori con un doppio 4-6 il semifinalista di Shanghai [la scorsa settimana battuto da Murray]e n°5 del tabellone Simon [n°25 delle classifiche] in 1 ora e 17 minuti di gioco), Copil (0-2 per il rumeno con il tennista di “casa” Darcis, sconfitto 6-7, 2-6 in 1 ora e 27 minuti), Edmund (il 21enne nuovo asso del tennis inglese, n°43 del mondo, piega in 2 ore e 6 minuti il n° 2 del torneo e n°15 del ranking David Ferrer, che si arrende al tie-break del 3° e decisivo set [2-1 il punteggio finale, 6-1, 3-6, 7-6]) e Goffin (il player di Liegi, n°1 del tabellone, è l’unico “big” a salvarsi, 2-0 [7-5, 6-4] con l’argentino Mayer in 1 ora e 27 minuti).

Atp Mosca (Rus, cemento) – Ottavi

Passiamo al cemento della capitale russa: gli ultimi ad accedere ai quarti di finale, infatti, sono Medvedev (1-2 per il 20enne russo [quest’anno 1 titolo [challenger sul cemento francese di St. Remy], 44 partite vinte e 19 perse, altro talentuoso “ragazzino” da tenere d’occhio] contro il più quotato Troicki [n°4 del torneo], che si fa rimontare e cede 6-3, 3-6, 1-6 dopo 1 ora e 51 minuti), Kohlschreiber (il tedesco, n°3 del tabellone, la spunta 1-2 [5-7, 6-3, 3-6] contro Lajovic dopo 2 ore e 16 minuti di gioco), Bellucci (il tennista brasiliano, n°62 dell’ATP, rimonta e batte a sorpresa Kuznetsov [n°8 del seeding], sfiancato 1-2 [3-6, 6-3, 3-6] in 1 ora e 54 minuti), Carreno-Busta P. (lo spagnolo, n°6 del torneo, vince in “anticipo” per il ritiro dell’avversario, il bosniaco Damir Dzumhur, che abbandona sotto di un set [3-6 nel 1° parziale] e sotto 1-2 nel 2°) e Bublik (il “crack” del giorno lo firma il 19enne giocatore di Gatchina [città situata a sud di San Pietroburgo], n°266 del mondo, che distrugge in soli 79 minuti il n°1 del torneo [e n°13 del ranking] e finalista del Masters 1000 di Shanghai della scorsa settimana, ovvero lo spagnolo Roberto Bautista-Agut, spazzato via 2-6, 5-7).

Atp Stoccolma (Sve, cemento) – Ottavi

Si chiudono gli ottavi anche sul cemento della capitale svedese: avanzano Anderson (combattuto 2-0 con Harrison [7-6, 6-4 in 1 ora e 47 minuti]), Kamke (2-0 e battaglia con Albot [7-6, 6-3 dopo 2 ore e 3 minuti]),Dimitrov (“facile” 0-2 per il bulgaro [n°2 del torneo] con Zopp, distrutto 3-6, 2-6 in 1 ora e 13 minuti), Del Potro (l’argentino regola 2-0 lo spagnolo Almagro, 6-4, 6-3 in 81 minuti), Elias (l’ennesimo sorpresone di giornata è opera del 25enne tennista portoghese, n°61 del ranking, che in soli 80 minuti disintegra il n°1 del torneo [e n°7 del mondo] Gael Monfils, [parziali di 6-7, 1-6]) e Sock (il n°6 del torneo fatica con il tedesco-giamaicano Brown, sconfitto soltanto dopo quasi 2 ore di partita [1-2 il punteggio finale, parziali di 6-7, 6-4, 4-6]).

Wta Lussemburgo (Lux, cemento) – Quarti

Per le donne, impegnate a Lussemburgo e a Mosca, è già tempo di quarti: nella capitale del Granducato, infatti, volano in semifinale la Bertens (l’olandese, n°3 del tabellone, frantuma la Allertova in 55 minuti [0-2 il punteggio finale, parziali di 0-6, 4-6]), la Kvitova (la tennista ceca, testa di serie n°1 del tabellone, “passeggia” con la Larsson, demolita 6-2, 6-0 in 56 minuti), la Niculuescu (la Wozniacki non si presenta e la rumena, n°51 del ranking, prosegue la corsa senza giocare) e la Davis (la 23enne player dell’Ohio, n°85 della classifica WTA, raddrizza la partita con la tedesca Petkovic e si aggiudica in scioltezza il 3° e decisivo set dopo 2 ore e 23 minuti di gioco [1-2 il punteggio finale, parziali di 6-2, 5-7, 2-6 ]).

Wta Mosca (Rus, cemento) – Quarti

Terminiamo il nostro approfondimento sul circuito ATP/WTA con i quarti di finale al femminile del torneo sul cemento di Mosca: passano al turno successivo, infatti, la Svitolina (impressionante doppio 6-1 con la Konjuh in 62 minuti), la Kuznetsova (la n°1 del torneo esce vincitrice dal match-fiume con l’ungherese Babos, 2-1 [7-5,6-7, 6-2] dopo 2 ore e 34 minuti di gioco), la Goerges (inatteso 0-2 con la russa Kasatkina, domata 5-7, 1-6 in 91 minuti) e la Gavrilova (l’australiana ha la meglio sulla russa Pavlyuchenkova nell’altro incontro-infinito del giorno, 1-2 il punteggio finale [5-7, 6-4, 3-6] dopo 2 ore e 39 minuti di gioco).


About Francesco Santoro

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*