ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Scherma, CDM spada: a Tallinn Rizzi stop ai quarti, vince Logunova
Scherma, CDM spada: a Tallinn Rizzi stop ai quarti, vince Logunova
Foto: federscherma.it

Scherma, CDM spada: a Tallinn Rizzi stop ai quarti, vince Logunova

Dopo il trionfale (per i colori azzurri) weekend d’apertura col fioretto femminile a Cancun, la Coppa del Mondo di scherma vede il debutto della spada femminile. È Tallinn, Estonia, ad ospitare il primo appuntamento stagionale ed è la russa Tatjana Logunova a vincere al termine di tutti gli assalti.

L’atleta dell’est fa suo il derby contro l’amica Violetta Kobolova aggiudicandosi una tiratissima finale per 9-8. le due compagne d’allenamenti si sbarazzano delle rispettive semifinali dell’estone Embrich e della polacca Knapik-Miazga. Non esaltante la prova delle italiane: la migliore delle nostre è Giulia Rizzi, fermata ai quarti dalla stessa Kobolova per 12-11.

L‘atleta friulana conclude così la giornata al settimo posto complessivo, dopo aver vinto precedentemente contro la svizzera Laura Staehli (15-7), contro la polacca Martyna Swatowska (15-10) e contro la cinese Yiwen Sun (15-13). Ad essere infilzata da Kobolova è stata anche un’altra azzurra, Bianca Del Carretto, arresasi alla più forte rivale nel turno degli ottavi di finale per 15-10.

Tabellone dei sedici fatale anche a Francesca Boscarelli, piegata dalla coreana Shin per 15-11. Escono prematuramente ai sedicesimi di finale le due più quotate azzurre, vale a dire Rossella Fiamingo e Mara Navarria. La vicecampionessa olimpica, nonché bicampionessa mondiale in carica, esce sorprendentemente sconfitta dalla polacca Knapik-Miazga per 14-13, mostrando una condizione ancora approssimativa; la numero due del bel Paese, invece, viene fermata per 15-12 dall’ucraina Bezhura.

Ko allo stesso turno anche Francesca Quindamcarlo, che esce con la vincitrice Logunova, mentre finisce al primo turno la corsa della campionessa mondiale under 20, Alice Clerici, battuta dall’atleta di casa Erika Kirpu.

Ricordiamo che la gara è stata condizionata da un blackout elettrico che ha prolungato oltremodo i primi turni. Domani sarà la volta della prova a squadre: a rappresentare l’Italia saranno Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Giulia Rizzi ed Alberta Santuccio.

COPPA DEL MONDO – SPADA FEMMINILE – Tallinn
Finale
Logunova (Rus) b. Kolobova (Rus) 9-8

Semifinali
Logunova (Rus) b. Embrich (Est) 15-11
Kolobova (Rus) b. Knapik-Miazga (Pol) 15-11

Quarti di finale
Logunova (Rus) b. Moellhausen (Bra) 14-10
Embrich (Est) b. Bezhura (Ukr) 15-8
Knapik-Miazga (Pol) b. Shin A (Kor) 15-7
Kolobova (Rus) b. Rizzi (ITA) 12-11

Classifica: 1. Logunova (Rus), 2. Kolobova (Rus), 3. Embrich (Est), 3. Knapik-Miazga (Pol), 5. Shin A (Kor), 6. Moellhausen (Bra), 7. Rizzi (ITA), 8. Bezhura (Ukr).


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*