ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 9ª giornata: Milan-Juve, prima vs. seconda, il big match è servito
Serie A, 9ª giornata: Milan-Juve, prima vs. seconda, il big match è servito
Milan-Juve Serie A

Serie A, 9ª giornata: Milan-Juve, prima vs. seconda, il big match è servito

Big match di sabato sera, per la Serie A: al Meazza c’è Milan-Juve, prima contro seconda del campionato. L’entusiasmo dei montelliani vs. la forza del gruppo di Allegri.

Dopo le tre vittorie consecutive in campionato – da 6 anni non ci riuscivano – i rossoneri sono chiamati a dimostrare coi fatti, al cospetto dei campioni d’Italia, che hanno saputo meritarsi la posizione che occupano (secondi a pari punti con la Roma, ndr); una vittoria stasera vorrebbe dire lanciarsi addirittura all’inseguimento di uno scudetto che manca in bacheca da 6 anni appunto e per il quale questo Milan non pareva affatto attrezzato.

I bianconeri, dal canto loro, stanno disputando una stagione finora impeccabile, almeno stando al rendimento: tutte vittorie fra campionato e coppa, a parte il pari col Siviglia e soprattutto il k.o. di San Siro sponda Inter dello scorso 18 settembre. La Signora torna dunque al Meazza per ‘vendicare’ quella partitaccia e con l’obiettivo di aggiungere ai 3 punti il buon gioco che, da un mese a questa parte, è diventato involuto e tortuoso: vedi ultime partite con Udinese e Lione vinte con grandissima fortuna.

I numeri della partita parlano chiaro: tra campionato e Coppa Italia e tra tempi regolamentari e supplementari, la Juventus ha battuto il Milan negli ultimi 9 precedenti (compreso la finale di Coppa Italia dello scorso maggio, vinta dai bianconeri 1-0 dts con gol di Morata). La Juventus ha vinto 33 delle ultime 36 gare giocate in Serie A.

Le ultime strisce invece sono più equilibrate: con quella di Lione in Champions, è salita a 6 la striscia di partite vincenti della Juventus. Milan squadra più in salute della Serie A prendendo in esame le ultime 5 giornate: 13 punti sui 15 a disposizione.

Insomma, ci sono bei numeri a contornare una partita dallo spettacolo garantito, con vari duelli a caratterizzarla: il vecchio Buffon contro il nuovo Donnarumma, in attacco Bacca vs. Higuain e tanto, tanto altro.


About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*