ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour of Hainan 2016, Walscheid fa poker
Tour of Hainan 2016, Walscheid fa poker

Tour of Hainan 2016, Walscheid fa poker

Si ritorna a sprintare al Tour of Hainan 2016 e ritorna a festeggiare Max Walscheid: il 23enne tedesco della Giant-Alpecin mette a segno il quarto successo nella manifestazione imponendosi nella settima tappa davanti a Brenton Jones (Drapac) e Rafael Andriato (Wilier-Southeast). Alexey Lutsenko (Astana) resta il leader della classifica.

Si riparte dalla città-contea di Wuzhishan, dove appena ventiquattro ore fa Matej Mohoric (Lampre-Merida) ha ottenuto la sua prima vittoria da pro’ nella tappa regina della corsa. Oggi di nuovo altimetria piatta e di nuovo di scena le ruote veloci lungo i 127.4 km che conducono a Sanya.

Gli attaccanti di giornata rispondono ai nomi di Kamil Kurek (CCC Sprandi), Thomas Vaubourzeix (Delko Marseille Provence KTM), Bernard Sulzberger (Drapac), Taras Voropayev (Vino4Ever), Guangtong Ma (HEN), Mykhaylo Kononenko (Kolss BDC) e Anton Samokhvalov (Russia).

Su alcune colline poste nella prima parte di percorso si rialzano Ma e Samokhvalov, per cui davanti rimangono i cinque con un distacco mai superiore ai tre minuti sul gruppo che, condotto dai Giant-Alpecin e dai Lampre-Merida, controlla piuttosto agevolmente. Finisce ai meno tremila metri all’arrivo la fuga e ci si prepara alla volata.

Nessuna formazione, quest’oggi, prevale sulle altre: prova ad anticipare tutti Brenton Jones, ma l’australiano della Drapac subisce proprio negli ultimissimi metri la rimonta di Max Walscheid che firma il poker personale nella corsa cinese. Terzo posto per Rafael Andriato, quarto per Roberto Ferrari (Lampre-Merida).

Non cambia la classifica generale: resta al comando Alexey Lutsenko con 3″ di vantaggio su Matej Mohoric. Domani l’ottava e penultima tappa:  Sanya › Qiongzhong (165.8 km). Finale molto mosso, per cui è lecito attendersi qualche attacco o un arrivo a ranghi più ristretti.

Ordine d’arrivo 7^ tappa:

1 Max Walscheid (GER) Team Giant – Alpecin 2:51:45
2 Brenton Jones (Aus) Drapac Professional Cycling 0:00:00
3 Rafael Andriato (Bra) Wilier Triestina – Southeast 0:00:00
4 Leonardo Fabio Duque (Fra) Delko – Marseille Provence KTM 0:00:00
5 Roberto Ferrari (Ita) Lampre – Merida 0:00:00
6 Francisco Chamorro (Arg) Funvic Soul Cycles – Carrefour 0:00:00
7 Zsolt Der (Hun) Team Vorarlberg 0:00:00
8 Francesc Zurita (Esp) Team Vorarlberg 0:00:00
9 Patryk Stosz (Pol) CCC Sprandi – Polkowice 0:00:00
10 Tino Thömel (GER) RTS – Monton Racing Team 0:00:00

Classifica generale:

1 Alexey Lutsenko (Kaz) Astana Pro Team 29:05:47
2 Matej Mohoric (Slo) Lampre – Merida 0:00:03
3 Przemyslaw Niemiec (Pol) Lampre – Merida 0:00:07
4 Patrick Schelling (SUI) Team Vorarlberg 0:00:47
5 Mauricio Ortega Ramirez (Col) RTS – Monton Racing Team 0:00:47
6 Mohammad Gharehbaghi Pouri (IRI) Hy Sport – Look Continental Cycling 0:01:03
7 Daniel Dominguez Barragan (Esp) Hy Sport – Look Continental Cycling 0:01:03
8 Cristian Raileanu (Mda) Wilier Triestina – Southeast 0:01:03

 


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*