ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Bilanci squadre 2016: Androni Giocattoli-Sidermec
Bilanci squadre 2016: Androni Giocattoli-Sidermec

Bilanci squadre 2016: Androni Giocattoli-Sidermec

Advertisement

Amici di Mondiali.net, eccoci ad un nuovo appuntamento con i bilanci 2016. La squadra oggetto della nostra attenzione è la Androni Giocattoli-Sidermec. I numeri sono certamente soddisfacenti per la formazione italiana, dal momento che sono stati colti 19 successi e 56 podi complessivi, ma a ben vedere le cose non sono spesso andate nel verso giusto.

Per ogni Professional italiana, il massimo obiettivo stagionale è rappresentato dall’invito al Giro d’Italia e dalla speranza di onorarlo al meglio. La mancata wild card concessa da Rcs, causa degli episodi extrasportivi che hanno coinvolto, suo malgrado, il team di Gianni Savio l’anno precedente, è stata una sconfitta dura da accettare, costringendo lo staff a concentrare altrove i propri sforzi.

L’impegno profuso in ciascuna delle gare del calendario europeo è stato, come sempre, notevole, ma le vittorie hanno fatto fatica ad arrivare: Francesco Gavazzi secondo all’Appennino e al Costa degli Etruschi, Daniele Ratto terzo alla Vuelta a Madrid.

Sono giunte dall’est le prime reali soddisfazioni. Al Tour of Bihor è esplosa la stella del giovanissimo Egan Bernal, puro scalatore colombiano che, nonostante i suoi 19 anni, ha dimostrato che un domani, tra un Quintana ed un Chaves, potrà inserirsi anch’egli per tenere alto il nome della sua nazione.

Nella stessa occasione sono arrivate le volate vincenti di Marco Benfatto, che ha poi dominato il Tour of China vincendo sei tappe e la seconda parte della classifica generale (la prima, pure monopolizzata dalla Androni, è stata portata a casa dallo stagista Raffaello Bonusi, che passerà pro’ nel 2017 e rappresenta un’altra bella scoperta del general manager torinese).

Nelle corse più vicine a noi dal punto di vista logistico si segnalano i successi di Francesco Chicchi alla Boucles de la Mayenne in Francia e quelli di Francesco Gavazzi al Giro del Portogallo e soprattutto al Memorial Pantani, unico acuto in territorio italiano nel corso dell’intera stagione. Un successo che ha permesso all’intera compagine di ritrovare entusiasmo su cui lavorare in vista della nuova annata in cui, ne siamo certi, di soddisfazioni ne arriveranno di più.

Gavazzi, Benfatti, Bernal e Bonusi i più positivi; sfortunato Daniele Ratto, che dopo aver colto alcuni piazzamenti non ha dato seguito al suo stato di forma e ha deciso di appendere anzitempo la bicicletta al chiodo, pur restando nel mondo del ciclismo; poco costanti Francesco Chicchi e Davide Viganò (un successo a testa tra Francia e Romania); sotto le aspettative Mirko Selvaggi.

Poco ha fatto anche il capitano Franco Pellizotti, ma Savio ha investito su di lui in qualità di uomo-squadra, dall’alto della sua esperienza che sarà fondamentale per la crescita professionale dei giovani in seno alla squadra.

Top moment. Francesco Gavazzi primo al Memorial Pantani è, senza alcun dubbio, il miglior momento della stagione.

top-rider Francesco Gavazzi

flop-rider Franco Pellizotti

vittorie

# Corsa Vincitore
19 Tour of China II BENFATTO
18 Tour of China II – Stage 5 – Zhuhai › Zhuhai BENFATTO
17 Tour of China II – Stage 4 – Qingyuan › Qingyuan BENFATTO
16 Tour of China II – Stage 1 – Yangxin › Yangxin BENFATTO
15 Memorial Marco Pantani GAVAZZI
14 Tour of China I BONUSI
13 Tour of China I – Stage 6 – Xinzhou › Xinzhou BENFATTO
12 Tour of China I – Stage 4 – Bazhong › Pingchang DE MARCHI
11 Tour of China I – Stage 3 – Banan › Banan BONUSI
10 Tour of China I – Stage 2 – Weichang › Fengning BENFATTO
9 Tour of China I – Stage 1 – Tianjin › Tianjin BENFATTO
8 Volta a Portugal em Bicicleta / Liberty Seguros – Stage 2 – Viana › Fafe GAVAZZI
7 Sibiu Cycling Tour – Stage 4 – Sibiu › Sibiu VIGANO
6 National Championships Romania – ITT TVETCOV
5 Boucles de la Mayenne – Stage 1 – Renault Saint-Berthevin › Château de Craon CHICCHI
4 Tour of Bihor – Bellotto BERNAL
3 Tour of Bihor – Bellotto – Stage 3 – Oradea › Oradea BENFATTO
2 Tour of Bihor – Bellotto – Stage 2 – Oradea › Oradea BENFATTO
1 Tour of Bihor – Bellotto – Stage 1 – Oradea › Cabana Padis BERNAL

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*