ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions League, 4^ giornata: c’è Besiktas-Napoli
Champions League, 4^ giornata: c’è Besiktas-Napoli
Dries Mertens

Champions League, 4^ giornata: c’è Besiktas-Napoli

Ritorna l’atteso appuntamento con la Champions League. La fase a gironi arriva alla prima di ritorno: questa sera, tra le altre, c’è Besiktas-Napoli (ore 18.45, diretta tv su Premium Sport).

Riscattare la debacle della gara d’andata e risollevarsi dopo la scoppola subita allo Juventus Stadium all’ultima di campionato. Non è un momento facile per il Napoli, che si getta in Europa con il proposito di ritornare a vincere. Ma sarà tutt’altro che semplice alla Besiktas Arena di Istanbul perché i padroni di casa sono imbattuti da dodici incontri casalinghi: dallo scorso febbraio, in pratica, non perdono davanti al pubblico amico.

D’altra parte, però, il Napoli ha la ghiotta occasione di staccare prematuramente il pass per gli ottavi di finale: con una vittoria in trasferta ed il contemporaneo pareggio tra Benfica e Dinamo Kiev, che giocano simultaneamente, i partenopei avrebbero la matematica certezza di essere tra le prime sedici del Continente.

Quali le mosse del tecnico Maurizio Sarri per respingere i turchi? “All’andata abbiamo commesso degli errori gravi e perso troppo spesso le distanze”, dichiara l’allenatore toscano alla vigilia, invitando i suoi ad “essere più raccolti e concedere meno al loro palleggio“.

Rispetto al match perso tre giorni fa contro la Juve rientra Manolo Gabbiadini, un “recupero importante [con cui] avremo una soluzione diversa in attacco e la possibilità di cambiare qualcosa”. E poi chiarisce che con Insigne è tutto ok, sebbene resti del parere che il calciatore napoletano abbia clamorosamente sbagliato nel suo atteggiamento in occasione della sostituzione nel match coi bianconeri.

Senol Gunes, guida del Besiktas, sa bene che l’avversario che si troveranno di fronte non sarà lo stesso di due settimane fa: “Sarà una partita molto complicata“, afferma, evidenziando come diversi giocatori siano indisponibili e per questo bisognerà ancora valutare chi scenderà in campo. Inler e Ozyakup? Si sono allenati bene con il gruppo, ma manca loro il ritmo gara”.

Serata speciale per l’ex Gokhan Inler. “Ho giocato per quattro anni al San Paolo, ce l’ho nel cuore”.

Di seguito le formazioni. Arbitra il fischietto inglese Mark Clattenburg.

Beşiktaş: Fabri; Beck, Marcelo, Tošić, Adriano; Hutchinson, Inler; Quaresma, Tolgay Arslan, Olcay Şahan; Aboubakar.
Indisponibili: Talisca (piede), Caner Erkin (tendine d’Achille)
In dubbio: Oğuzhan Özyakup (caviglia), Necip Uysal (polpaccio)

Napoli: Reina; Hysaj, Chiricheș, Koulibaly, Strinić; Zieliński, Jorginho, Hamšík; Callejón, Gabbiadini, Mertens.
Indisponibili: Albiol (coscia), Milik (ginocchio)


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*