ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions League, 4^ giornata: tutti i match del martedì
Champions League, 4^ giornata: tutti i match del martedì

Champions League, 4^ giornata: tutti i match del martedì

Arriva la 4^ giornata di Champions League. Stasera, martedì 1 novembre, è in programma la prima di ritorno della fase a gironi: scopriamo tutti i match in calendario e le formazioni di ciascuna squadra.

GRUPPO A

Basilea-Paris Saint Germain. Prima possibilità di qualificazione alla fase successiva per i francesi, se dovessero battere gli elvetici e nell’altra partita del girone dovesse verificarsi un pareggio. Nella gara d’andata i transalpini si imposero per 3-0, ma gli svizzeri sono imbattuti in casa da sette partite. Cavani unico uomo ad aver segnato, finora, in tutti gli incontri della competizione.

Basilea: Vaclík; Gaber, Suchý, Balanta, Traoré; Serey Dié, Xhaka; Callà, Delgado, Bjarnason; Doumbia.

Psg: Aréola; Meunier, Marquinhos, Thiago Silva, Kurzawa; Matuidi, Verratti, Thiago Motta; Di María, Cavani, Lucas.

Ludogorets – Arsenal. Come per il PSG, anche gli inglesi potrebbero già matematicamente qualificarsi in caso di vittoria propria e pari nell’altro match. Ma i precedenti non sono incoraggianti, dal momento che i Gunners hanno perso tre delle ultime cinque partite giocate in trasferta in Europa. Gara d’andata senza storia: Arsenal-Ludo 6-0.

Ludogorets: Borjan; Minev, Moți, Palomino, Natanael; Dyakov, Anicet; Marcelinho, Wanderson, Cafú; Keșerü.

Arsenal: Ospina; Jenkinson, Mustafi, Koscielny, Gibbs; Xhaka, Elneny; Oxlade-Chamberlain, Ramsey, Iwobi; Giroud.

GRUPPO B

Besiktas-Napoli

Benfica – Dynamo Kyiv. Ucraini ad un passo dall’eliminazione: in caso di sconfitta e di vittoria di una delle due nell’altro incontro del raggruppamento, tornerebbero anzitempo a casa. Fa ben sperare la statistica che li vuole, quest’anno, ancora imbattuti in trasferta. Gara d’andata: Dinamo-Benfica 0-2.

Benfica: Ederson; Semedo, Luisão, Lindelöf, Grimaldo; Fejsa, Pizzi, Salvio, Cervi; Guedes, Mitroglou.

Dynamo Kyiv: Rudko; Morozyuk, Khacheridi, Vida, Antunes; Rybalka; Tsygankov, Sydorchuk, Buyalskiy, González; Júnior Moraes.

GRUPPO C 

Manchester City – Barcellona (diretta tv in chiaro su Canale 5). È il big match della giornata, con i blaugrana, a punteggio pieno, che hanno bisogno di un solo punto per passare il turno. Ma gli inglesi sono imbattuti da 12 incontri (8 vittorie e 4 pareggi). All’andata fu una festa spagnola col roboante risultato di 4-0.

Manchester City: Caballero; Fernandinho, Otamendi, Stones, Kolarov; Fernando, Gündoğan; De Bruyne, Silva, Sterling; Agüero.

Barcellona: Ter Stegen; Sergi Roberto, Mascherano, Umtiti, Digne; Rakitić, Busquets, Rafinha; Messi, Luis Suárez, Neymar.

Mönchengladbach – Celtic. Scozzesi obbligati a vincere se vogliono ancora sperare nella qualificazione. All’andata, tuttavia, i tedeschi passarono per 2-0 mostrando una netta supremazia di gioco.

Mönchengladbach: Sommer; Korb, Elvedi, Vestergaard, Wendt; Kramer, Strobl; Johnson, Stindl, Hofmann; Hahn.

Celtic: Gordon; Gamboa, Lustig, Sviatchenko, Izaguirre; Brown, Bitton; Forrest, Rogic, Sinclair; Dembélé.

GRUPPO D

Atlético – Rostov. Atletico a punteggio pieno (massimo risultato col  minimo sforzo, avendo vinto le tre partite già disputate sempre per 1-0) e certo del pass per gli ottavi in caso di vittoria (ma potrebbe bastare anche un solo punto).

Atlético: Oblak; Juanfran, Godín, Savić, Filipe Luís; Ñíguez, Gabi, Koke, Carrasco; Griezmann, Gameiro.

Rostov: Dzhanaev; Kireev, Navas, Granat, Mevlja, Kudryashov; Erokhin, Noboa, Gatskan, Poloz; Azmoun.

PSV Eindhoven – Bayern. Bayern agli ottavi per il quattordicesimo anno consecutivo in caso di vittoria e in caso di non successo del Rostov sull’Atletico. Sette i precedenti tra le due squadre, con l’unica affermazione olandese giunta nell’ultimo incontro disputato in casa.

PSV: Pasveer; Arias, Isimat-Mirin, Moreno, Willems; Pröpper, Guardado, Ramselaar; Bergwijn, Luuk de Jong, Pereiro.

Bayern: Neuer; Lahm, Boateng, Hummels, Alaba; Thiago, Alonso, Vidal; Robben, Müller, Lewandowski.

Tutte le gare saranno visibili in diretta tv su Premium Sport, ad eccezione di Manchester City-Barcellona, trasmesso in chiaro anche su Canale 5.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*