ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions, 4ª giornata: Juventus-Lione, le formazioni
Champions, 4ª giornata: Juventus-Lione, le formazioni
Marchisio Juve. Eurosport

Champions, 4ª giornata: Juventus-Lione, le formazioni

Advertisement

Vincere ed ottenere il pass per gli ottavi con due gare d’anticipo: questo l’obiettivo dei bianconeri di Allegri. Juventus-Lione, le formazioni.

In caso di vittoria infatti la Vecchia Signora potrebbe brindare al passaggio del turno con due partite d’anticipo, guardando dunque con maggiore tranquillità ai prossimi appuntamenti prima della fine dell’anno. In un momento in cui, fra l’altro, a Buffon e compagni preme ritrovare quel bel gioco che finora ha parecchio latitato specie nei frangenti importanti della stagione.

La stessa vittoria di sabato nel big match contro il Napoli ha convinto per il risultato e non per altro. Perciò contro l’OL, memore dell’andata in cui San Buffon ci mise le manone per tenerli in piedi, i bianconeri dovranno alzare l’asticella e tornare a giocare in maniera fluida e spensierata.

Per il match non sarà comunque Giorgio Chiellini: per lui trauma distrattivo di primo grado alla regione posteriore della coscia destra. Si prevede che possa tornare in campo solo dopo la sosta della Nazionale.

A questo punto si apre un diverso scenario per il pacchetto arretrato: ritorno alla difesa a 4 con Barzagli e Bonucci centrali e le fasce presidiate dai due brasiliani Dani Alves a destra e Alex Sandro a sinistra, oppure difesa a 3 con l’innesto di Benatia.

A centrocampo invece la bella notizia è quella del ritorno dal 1’ pure in Champions di Claudio Marchisio: il Principino è ormai pienamente ristabilito e reggerà le chiavi del centrocampo insieme a Pjanic e Khedira, vista anche la contemporanea squalifica di Lemina.

In attacco, come sempre sarà fino alla sosta viste le assenze di Dybala e Pjaca, il tandem pesante Mandzukic-Higuain.

Fronte Lione: l’Olympique è reduce dalla vittoria di Tolosa con la doppietta di Alexandre Lacazette, ma la vetta della Ligue 1 è ancora parecchio lontana, almeno 13 punti dal Nizza. Bruno Genesio inoltre dovrà rinunciare al fantasista Mathieu Valbuena; spazio al 4-3-3 con lo stesso Lacazette, Cornet e Ghezzal di punta.

DIRETTA: Esclusiva sui canali Premium Sport

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Benatia, Barzagli, Bonucci; Dani Alves, Pjanic, Marchisio, Khedira, Alex Sandro; Mandzukic, Higuain. Allenatore: Allegri

LIONE (4-3-3): Lopes; Rafael, N’Koulu, Dyakhaby, Rybus; Darder, Gonalons, Ghezzal, Lacazette, Cornet. Allenatore: Genesio

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*