ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions, 4ª giornata: le probabili formazioni del mercoledì
Champions, 4ª giornata: le probabili formazioni del mercoledì
Aubameyang Borussia Dortmund-Mainz Bundesliga

Champions, 4ª giornata: le probabili formazioni del mercoledì

Advertisement

Si chiude la 4ª giornata, prima di ritorno, di Champions. Oltre a Juventus-Lione, ci sono anche Siviglia-Dinamo, Legia-Real e Copenaghen-Leicester.

Gruppo E

TOTTENHAM-LEVERKUSEN. A White Hart Lane va in scena un match di sicuro interesse e di grande equilibrio: chi fra Spurs e Aspirine riuscirà a portarsi a casa punti pesanti in ottica qualificazione? Pochettino ancora senza Alderweireld e Kane e col dubbio Lamela; fra i tedeschi niente da fare per Lars Bender, Kruse, Pohjanpalo e Bellarabi.

Tottenham: Lloris; Walker, Dier, Vertonghen, Rose; Wanyama, Dembélé; Son, Alli, Eriksen; Janssen.

Leverkusen: Leno; Henrichs, Toprak, Jedvaj, Wendell; Baumgartlinger, Aranguiz; Volland, Kampl, Brandt; Hernández.

MONACO-CSKA MOSCA. Il Monaco di Jardim ospita il Cska Mosca: con una vittoria la squadra monegasca sarebbe certa di rimanere nelle competizioni europee. Formazione migliori possibili da ambo le parti, tranne che per lo squalificato Eremenko.

Monaco: Subašić; Raggi, Glik, Jemerson, Sidibé; Silva, Fabinho, Bakayoko, Lemar; Germain, Falcao.

CSKA: Akinfeev; Mário Fernandes, V Berezutski, Ignashevich, Schennikov; Wernbloom, Natcho, Tošić, Ionov, Golovin; Traoré.

 

Gruppo F

DORTMUND-SPORTING LISBONA. Prova a riprendersi in Champions, il Borussia Dortmund: i gialloneri di Tuchel attesi al Signal Iduna Park dall’esame Sporting Lisbona dopo le recenti prove incolore di Bundesliga. in dubbio Piszczek e Kagawa da una parte, Adrien Silva dall’altra.

Dortmund: Bürki; Ginter, Papastathopoulos, Bartra, Guerreiro; Weigl; Dembélé, Castro, Götze, Schürrle; Aubameyang.

Sporting: Rui Patrício; Zeegelaar, Coates, Rúben Semedo, Schelotto; William Carvalho, Elías, Bruno César; Bryan Ruiz, Gelson Martins, Dost.

 

LEGIA-REAL MADRID. Anche se incerottato per via delle assenze eccellenti di Ramos, Pepe, Modric, Casemiro, Marcelo e James, il Real campione d’Europa va a fare visita al Legia Varsavia per ritoccare qualche altro record.

Legia: Malarz; Bereszyński, Pazdan, Rzeźniczak, Hloušek; Radović, Jodłowiec, Moulin, Odjidja, Guilherme; Nikolić

Real Madrid: Navas; Carvajal, Nacho, Varane, Danilo; Kroos, Kovacić, Isco, Bale, Ronaldo; Morata.

 

Gruppo G

COPENAGHEN-LEICESTER. Dopo la vittoria nella gara d’andata, il sorprendente Leicester di Ranieri va in Danimarca a casa del Copenaghen per continuare a navigare a punteggio pieno.

Copenhagen: Olsen; Ankersen, Jørgensen, Johansson, Augustinsson; Verbič, Delaney, Kvist, Falk; Santander, Cornelius.

Leicester: Schmeichel; Simpson, Morgan, Huth, Fuchs; Mahrez, King, Drinkwater, Albrighton; Slimani, Vardy.

 

PORTO-CLUB BRUGGE. Porto, ultima chiamata: contro il fanalino Club Brugge ancora a zero punti, i Dragoes di Nuno Espirito Santo devono tenere il passo delle altre contendenti.

Porto: Casillas; Alex Telles, Marcano, Felipe, Layún; Danilo, Herrera, Otávio; Óliver Torres, Diogo Jota, André Silva.

Bruges: Butelle; Van Rijn, Poulain, Denswil, Cools; Claudemir, Pina; Vanaken, Vormer, Limbombe; Vossen.

 

Gruppo H

SIVIGLIA-DINAMO ZAGABRIA. I tricampioni d’Europa League in Champions vogliono rimanerci: nonostante l’assenza di Yedder al Sanchez Pizjuan Sampaoli schiererà la formazione migliore, nonostante i recenti infortuni di Nasri e Pareja.

Siviglia: Rico; Mariano, Rami, Mercado, Escudero; N’Zonzi; Sarabia, Vázquez, Iborra, Vitolo; Vietto.

Dinamo Zagabria: Livaković; Stojanovič, Schildenfeld, Benković, Pivarić; Soudani, Machado, Pavičić, Ćorić, Fernandes, Henríquez.

JUVENTUS-LIONE

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*